Home Notizie Articoli di Cronaca Furto all’aeroporto: autista NCC ruba un tablet, denunciato

Furto all’aeroporto: autista NCC ruba un tablet, denunciato

Nei guai un 32enne che nei giorni scorsi ha derubato l'operatore di un'agenzia di viaggi

Intervento degno di nota dei Carabinieri che ha riguardato un autista NCC ieri è stato inconfutabilmente individuato come l’autore di un antipatico furto all’aeroporto di Venezia avvenuto poco prima ai danni di un operatore di una agenzia di viaggi operante nello stesso scalo, che aveva perso di vista per qualche la propria postazione ritrovandosi senza Tablet.

Approfittavano del notevole flusso di passeggeri, favorito dalla mansione di autista di auto a noleggio presso lo scalo passeggeri ed in particolare anche nei locali dell’agenzia, è un attimo far sparire il device.

Furto all’aeroporto

L’uomo, classe 1987, non aveva però fatto i conti con la costanza dei militari della Stazione Carabinieri dell’Aeroporto che dopo ave raccolto la denuncia del derubato, avviano una intensa attività d’indagine, sulla scorta anche di altre segnalazioni ricevute in passato che denunciavano la sparizione di beni ed accessori. Dopo aver svolto alcuni accertamenti di polizia giudiziaria, in particolare acquisendo ed analizzando le immagini del sistema di videosorveglianza interno, è stato possibile dopo alcuni giorni individuare il ladro, che sembrava agire in maniera isolata ed in modo fulmineo

Il dispositivo di controllo del territorio, rafforzato anche per aumentare il livello di prevenzione e contrasto ai reati predatori, verrà ulteriormente intensificato nei prossimi giorni in tutto l’entroterra mestrino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here