Articoli di Cronaca

Furti in spiaggia a Sottomarina: denunciati quattro giovani

Presi quattro giovanissimi responsabili di furti in spiaggia. Sono stati denunciati dai carabinieri dopo essere stati scoperti a rubare tra gli ombrelloni a Sottomarina

Sottomarina di Chioggia (VE) I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Chioggia Sottomarina hanno proceduto alla denuncia, in stato di libertà, alle Procure della Repubblica presso il Tribunale Ordinario e per i Minorenni di Venezia, di quattro giovani, dei quali due 18enni e due minori 17enni, residenti nelle province di Padova e Vicenza, furti in spiaggia.

Furti in spiaggia

Nella mattinata di domenica 01 settembre, ii quattro si sono resi responsabili, unitamente ad altri tre complici in corso di identificazione, di furti perpetrati ai danni di tre vicentini dipendenti di una società di trasporti di quella città, impossessandosi di denaro, di carte di credito e di pagamento (di cui una veniva utilizzata poco dopo presso un esercizio pubblico di Chioggia), telefoni cellulari, documenti ed altri effetti personali che si trovavano all’interno di alcuni zaini e marsupi trafugati alle vittime, mentre si trovavano in pausa lavorativa, quali conducenti professionali di autobus, presso un locale stabilimento balneare in attesa della corsa serale di rientro verso la città di Vicenza.

Giovani ladri

Gli stessi pertanto richiedevano – tramite il numero unico di emergenza 112 – l’intervento della Compagnia di Chioggia che inviava sul posto alcune pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile. I militari, in poco tempo, riuscivano così a rintracciare gli autori dei reati recuperando parte del materiale che veniva restituita agli aventi diritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button