Articoli di Cronaca

Musile: all’addio ai quattro ragazzi ci sarà anche Zaia

Ci sarà anche Luca Zaia ai funerali dei quattro ragazzi di Musile uccisi da un incidente stradale che si poteva evitare. Intanto la 22 enne che ha smascherato l'investitore ha parlato di guida folle

Sarà proclamato il lutto cittadino in tutto il Sandonatese e sarà presente anche il governatore Zaia. I genitori hanno chiesto che vengano spenti i riflettori sul dolore atroce per la perdita dei loro quattro ragazzi e hanno chiesto giustizia.

La comunità di Musile che si è stretta attorno a loro vuole rendere onore a quei bravi ragazzi a cui il destino ha voltato le spalle e giovedì alle 10 per l’ultimo addio a Leonardo Girardi, Eleonora Frasson, Giovanni Mattiuzzo e Riccardo Laugeni.

L’investitore dei quattro ragazzi

Il 26 enne Marius Alin marinca che ha investito i ragazzi e fatto uscire di strada la loro auto è risultato introno alle 7 del mattino positivo all’alcoltest sotto una soglia di punibilità, l’alcol nel sangue era di 0,5 grammi per litro e lui ha dichiarato di aver bevuto dopo l’incidente.

La testimone

C’è una testimone , la 22 che ha preso nota della targa che ha dichiarato di averlo visto guidare come un folle di averlo visto sbandare a bordo della sua Golf tre volte e di aver eseguito sorpassi e contro sorpassi a velocità elevata al punto che ha pensato di segnalare la targa ai carabinieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close