ricette

Freschissima: Insalata Riccia con la Pancetta

Insalata Riccia con la Pancetta (ma ci sono anche le uova): una ricetta facile per una pietanza freschissima e appetitosa, che si prepara velocemente.

L’insalata riccia è un ortaggio delle famiglia delle Composite – con foglie frastagliate, cespo piuttosto aperto e poco compatto, molto chiaro al centro – che si può consumare sia cruda, sia cotta. E’ ricca di vitamina A e C, nonché di sali minerali (potassio, ferro e fosforo) e apporta 19 Kcal per 100gr di prodotto. È un ortaggio delicato che si mantiene per due tre giorni, meglio conservarla in frigorifero nello scomparto dedicato a frutta e verdura. “Il ballo è servito”, su Radio Venezia con Sante lo chef della musica, vi propone la freschissima Insalata Riccia con la Pancetta, che si prepara in 15 minuti, altrettanti minuti di cottura; per 4 persone ci servono:

  • un grosso cespo di insalata riccia lavata
  • 8 fette di pancetta, private della cotenna
  • 4 uova
  • 200 gr di pane a cubetti
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso (o aceto balsamico)

Freschissima e facile: Insalata Riccia con la Pancetta

Procedimento: Fate bollire per 4-5 minuti le uova (l’albume dovrà risultare sodo e il tuorlo morbido), nel frattempo tagliate la pancetta a striscioline larghe 2,5 cm, che andrete a friggere in una padella antiaderente – a fuoco medio – finché saranno croccanti. Trasferitele in un piatto e, nel grasso della pancetta rimasto in padella, friggete il pane fino a renderlo croccante e dorato.

Spezzettate l’insalata in una terrina capiente, sgusciate le uova e tagliatele a metà, quindi unitele all’insalata, insieme alla pancetta, i crostini e l’aceto. Mescolate, salate e servite subito, poiché risulterà più appetitosa se consumata con uova e pancetta ancora tiepidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button