Jesolo Air Show

Frecce Tricolori: intervista ex comandante Mirco Caffelli

Jesolo si prepara al fine settimana più atteso della stagione estiva. Abbiamo intervistato l'ex comandante delle frecce tricolori Mirco Caffelli

Torna domenica 15 settembre a Jesolo l’appuntamento con le frecce tricolori, l’evento più atteso dal pubblico. L’ex comandante Mirco Caffelli ormai da 11 anni all’interno della pattuglia acrobatica nazionale spiega che il programma ha radici molto antiche che risalgono al 1961. Da allora si ripetono sempre le stesse manovre che comprendono 18 figure acrobatiche.

Le figure acrobatiche

Nel tempo è stata introdotta qualche novità ma si preferisce non modificare quello che per Mirco è un programma geniale. Inoltre è molto complicato riuscire ad insegnare ai nuovi piloti le 18 figure acrobatiche nei tempi previsti per gli addestramenti.

Una peculiarità delle frecce tricolori rispetto alle pattuglie degli altri stati è la mancanza di tempi morti grazie al solista che entra in gioco e intrattiene il pubblico. Il modello degli aerei utilizzati è quello del B339 nella versione panna in servizio presso le frecce tricolori dal 1982.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
X