Radio Venezia Gossip

Franco Battiato, “in aereo davanti a tutti…”

Loredana Bertè sui social saluta Franco Battiato: “So che ti ricorderai delle mie tette sul volo per Mosca”

Franco Battiato si è spento nella mattina di martedì 18 maggio, all’età di 76 anni. Tanti sono i nomi della musica che hanno voluto salutare il grande artista, tra loro compare anche il nome di Loredana Bertè.

Il volto femminile del rock italiano ha ricordato un evento raccontato dal cantautore siciliano in una recente intervista e su Twitter scrive: “Ricordo la tua grande ironia e sono sicura che un’immagine di me la porterai sempre: le mie tette sul volo per Mosca”.

La morte dopo una lunga malattia

Si è spento ieri uno degli artisti più eclettici della musica italiana dopo una lunga malattia che lo affliggeva da tempo, Franco Battiato, un maestro della canzone dal talento incredibile, fonte di ispirazione e anche di ammirazione per molti suoi colleghi. Tra i tanti che hanno voluto rivolgergli un ultimo saluto, c’è anche Loredana Bertè. Il volto femminile della musica rock ha ricordato un aneddoto di diversi anni fa, di cui sono stati protagonisti, con il suo modo di fare irriverente e sempre controcorrente ha voluto omaggiare così l’artista siciliano.

Il messaggio di Loredana Bertè

Con un tweet e un post su Instagram, Loredana Bertè saluta Franco Battiato. Lo fa a suo modo, senza curarsi di commenti e possibili storcimenti di naso da parte di chi potrebbe non apprezzare questo ricordo così esplicito e fuori dall’ordinario.

La cantante, infatti, scrive ricordando anche un’altra grande artista recentemente scomparsa: “Hai raggiunto Milva in così poco tempo, un’altra grandissima perdita per la musica. Buon viaggio Franco Oltre al genio ricordo la tua grande ironia e sono sicura che un’immagine di me la porterai sempre con te: le mie tette sul volo per Mosca Condoglianze ai tuoi cari”.

L’incontro con Franco Battiato

La vicenda risale a diversi anni e l’aveva raccontata lui stesso in un’intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano, dove alla domanda “le piacciono gli anomali” e alla richiesta di rivelarne i nomi, comparve proprio quello di Loredana Bertè.

Il cantante raccontò di averla incontrata su un aereo, era stata lei a fermarlo chiedendogli dove stesse andando, il racconto prosegue e nell’intervista si legge: “Parliamo e la guardo un secondo di troppo. Lei scorge ammirazione, si alza il pullover e senza preavviso mi fa vedere le tette”. Insomma, un gesto totalmente conforme al personaggio di cui si sta parlando e che riassume pienamente l’irriverenza e la grandezza di entrambi, dal momento che la risposta del cantautore siciliano non fu da meno: “Loredana, ti dico la verità, sono bellissime”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button