Venezia Città Stato

Francesco Noce: le tre priorità per la sanità

Il Dr. Francesco Noce esprime le sue tre priorità per la sanità, a partire dal personale, dalla deburocratizzazione e dalla formazione

Il conduttore Alfredo Aiello conclude tutte le sue puntate con un quesito “Quali sono le tre cose da fare con più urgenza che potrebbero, se messe in campo, accelerare il processo positivo nella gestione della sanità veneta e veneziana?”. Si rivolge prima dal Dr. Francesco Noce

Francesco Noce, Federazione Regionale OMCeO

“Posso prima fare un accenno al PNRR? Non vorrei che questo PNRR si limitasse solamente, lo diceva prima benissimo il Dr. Contato, a costruire solamente degli edifici che poi possano rimanere delle cattedrali del deserto. Questo aiuterà molto la telemedicina, che è una cosa importantissima, però c’è bisogno di tutto un corollario.

Vengo alle tre priorità:

  • personale, prima di tutto – infermieristico, medico e amministrativo
  • deburocratizzazione dell’atto medico, altra cosa importantissima
  • formazione, che dev’essere adeguata alla medicina moderna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock