Servizi Cultura e spettacolo

Fondazione Bevilacqua La Masa: la mostra dedicata a Virgilio Guidi

A Virgilio Guidi, considerato il maestro della nuova corrente europea del realismo, la Fondazione Bevilacqua La Masa dedica la più grande antologica mai allestita in città. La mostra raccoglie 180 opere fino al 7 gennaio

E’ stata inaugurata nella sede di Piazza San Marco della Fondazione Bevilacqua La Masa, la mostra dal titolo “Omaggio a Virgilio Guidi con uno sguardo alla collezione Sonino”. Si tratta della prima grande antologica che Venezia dedica al pittore, che con la sua creatività ha attraversato quasi tutto il secolo scorso.

La mostra

Curata da Stefano Cecchetto, Giovanni Granzotto e Dino Marangon, la rassegna rientra nel programma delle celebrazioni per i 1600 anni dalla fondazione della città. Aperta al pubblico dal 17 settembre al 7 gennaio 2022. Permette di ammirare 180 opere, comprese trenta “Venezie” provenienti dalla collezione Sonino.

L’obiettivo è quello di mostrare in che modo Guidi sia riuscito con la sua pittura a cambiare la visione del paesaggio e della veduta paesaggistica e a coniugare la luce rinascimentale con quella veneziana.

Fondazione Bevilacqua La Masa

Tre le sedi espositive. A Piazza San Marco, saranno esposti circa sessanta capolavori risalenti agli anni Dieci e Venti del Novecento. Presenti anche Figure degli anni Trenta e Quaranta e opere dello Spazialismo veneziano del Dopoguerra con cicli quali quelli dei Tumulti, dei Cieli Antichi e delle Marine Zenitali.

Nella seconda sede della Fondazione, quella di Palazzetto Tito, saranno ospitate opere significative degli ultimi 25 anni della produzione di Guidi. Oltre a una selezione della collezione Sonino composta soprattutto da marine, quasi tutte del periodo successivo all’ultima guerra.

Alla Galleria Giorgio Franchetti, alla Ca’ d’Oro, verranno invece esposti alcuni dei capolavori dell’artista quali Madonna con Bambino, Natura morta con le uova, Carabinieri a Cavallo, messi a confronto con opere di pittori del Cinquecento e Settecento veneziano tra cui Canaletto, Tiepolo e Bellini.

Ad accompagnare il pubblico nel percorso espositivo ci saranno poi le musiche di Pino Donaggio.

Orari

Questi gli orari di apertura al pubblico

  • Galleria di Piazza San Marco 10.30-17.30 dal mercoledì alla domenica
  • Palazzetto Tito 10-17 dal lunedì al venerdi
  • Ca’ d’Oro 9-13,30 da mercoledì a sabato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button