Articoli di Salute e benessere

Ospedale di San Donà di Piave invaso da 600 mazzi di fiori

I 600 mazzi di fiori, perfettamente confezionati, sono stati corredati da un cartellino che esplicita la motivazione del dono: “Grazie a voi”

Fiori di ogni tipologia, colore e profumo, ieri mattina hanno invaso l’ospedale di San Donà di Piave. La novità, che ha colto di sorpresa personale e utenti, è il frutto della generosità di “Floreffe Due” di Fossalta di Piave, società che si occupa del commercio all’ingrosso di fiori.

Ospedale di San Donà di Piave

“In questo particolare momento abbiamo deciso di donare i fiori al personale impegnato sul fronte dell’emergenza in corso, come forma di riconoscenza per quello che sta facendo” ha spiegato la proprietà di Floreffe, la famiglia Fregonese.

I 600 mazzi di fiori, perfettamente confezionati, sono stati corredati da un cartellino che esplicita la motivazione del dono: “Grazie a voi” e poi l’hashtag del momento #andràtuttobene.

Il dono

“Dono molto gradito – comunica la dirigenza medica ospedaliera – e che rappresenta un importante segno di gratitudine per tutti i medici e infermieri molto impegnati in questi giorni. I fiori sono stati distribuiti l personale. Un grande grazie all’azienda Floreffe”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close