Articoli di Cronaca

Tir a fuoco sul Passante di Mestre, code anche per altri incidenti

Il conducente ha accostato il mezzo in corsia di emergenza evitando il coinvolgimento di altre persone

Poco dopo le 13.00 un autoarticolato è andato in fiamme sul Passante di Mestre in direzione Milano, subito dopo la galleria Caltana, in comune di Mirano. Nessuna persona è rimasta ferita.

Il conducente è riuscito ad accostare il mezzo in corsia d’emergenza, uscire dalla cabina e staccare il semirimorchi o prima che le fiamme divorassero la motrice. Poco dopo, sullo stesso punto, ma in carreggiata opposta (direzione Trieste) un altro incidente ha coinvolto altri due mezzi pesanti, probabilmente a causa dei rallentamenti improvvisi provocati dal primo episodio.

Vigili del Fuoco, Polizia e ausiliari per domare le fiamme

Sul posto hanno operato, insieme ai Vigili del Fuoco, la Polizia Stradale di Mestre e, in servizio di assistenza e pre-segnalazione, gli ausiliari della viabilità di Concessioni Autostradali Venete, coordinati dal Centro Operativo di Mestre.

Altri incidenti in mattinata

In mattinata, altri due incidenti avevano causato code in direzione Milano. Il primo, verso le 11.00, senza conseguenze per le persone. Aveva coinvolto un mezzo pesante e due auto nel tratto tra l’area di servizio Arino Ovest e il Bivio con la A13. Verso le 12.30 invece, in A57-Tangenziale di Mestre. Tra lo svincolo di Mirano-Dolo e il Bivio con il Passante di Mestre, una carambola aveva coinvolto alcune auto, con alcuni feriti lievi.

Attualmente tutti gli eventi risultano risolti. Permangono code sul Passante di Mestre, in entrambe le direzioni, a causa delle operazioni finali di bonifica e ripristino della viabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button