Radio Venezia Musica

Festival Groove: grande evento a Massa Lombarda

Grande festival ospitato dal Centro Giovani Jyl di viale Zaganelli dal titolo “Groove” in programma sabato 11 giugno

Dalle 18 ci sarà la possibilità di assistere a musica live, visitare mostre o gustare street food. L’iniziativa culturale è giunta alla terza edizione ed è organizzata dall’associazione imolese Flood. Il festival Groove propone tanta musica di diversi generi. Sul palco si esibirà Michele, in arte Carlos, che si identifica nel genere indie-pop ed emerge sia nei suoi inediti che nelle cover.

Michele, in arte Carlos

“Mi piace trasmettere la mia sensibilità attraverso i miei brani, sperando di connettere le nostre emozioni”

Nella cornice del giardino del Centro Giovani Jyl ci sarà spazio anche per la frizzante band faentina Caveja si definisce come “fantasmagorico e intergalattico collettivo musicale accasato in Romagna”. Tra sonorità pop, jazz e funky, amano travolgere e far ballare il pubblico, sia con inediti che con grandi classici musicali.

Colimbo, giovane band imolese

Attesa per la giovane band imolese, Colimbo, sorta due anni fa e che propone musica italiana indie rock, tutto frutto della loro creatività. Il gruppo è composto da Riccardo Barelli alla voce, Tommaso Ambrosini e Martino Menetti alle chitarre elettriche, Giacomo Gaddoni al basso, Francesco Pausini alla batteria e Filippo Rotante al sassofono. In questa serata dedicata porteranno sul palco tanto romanticismo, rendendo universale ed emozionante la giovane vita di provincia.

Luca Impellizieri, detto Cloud

A chiudere lo spazio musicale ci sarà Luca Impellizieri, detto Cloud, che dopo un inizio da produttore di musica elettronica e percussionista, nel 2019 decide di avviare un nuovo progetto musicale in cui propone uno stile musicale vario che prende anche sottogeneri dell’EDM, come la Trap.

Non solo musica al Festival Groove

In questo evento sarà presente uno spazio dedicato alle arti visive che ospiterà i seguenti artisti: Giulio Ferrara, Laura Bernardi e Silvia Bettoli.

Giulio Ferrara

Giovane fumettista emergente, che è partito dall’autoproduzione dove ha dato sfogo alla sua talentuosa capacità narrativa e artistica.Ora la sua produzione artistica è dedicata a trame intense, ricche di pathos.

Laura Bernardi, in arte Harial

artista e illustratrice bolognese che nel tempo libero conduce la sua indagine personale sull’emotività della forma, cercando un equilibrio tra lo studio della tecnica e la spontaneità del gesto artistico. Laura è anche la creatrice delle grafiche di tutto il festival Groove.

Silvia Bettoli

Pittrice che dipinge donne nelle loro parti emotive, raccontando la loro bellezza interiore e autenticità. Attraverso i corsi di pittura del maestro Filippo Maestroni, presso l’Associazione “Fatti d’Arte”, ha perfezionato le capacità tecniche ed espressive.

L’evento sarà ad ingresso libero ed è organizzato dall’associazione Centro Giovani Flood con il patrocinio del Comune di Massa Lombarda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button