Articoli di Cultura e Spettacolo

Festival delle Idee: in programma la IV edizione

Giovedì 29 settembre prende il via la IV edizione del “Festival delle Idee”, che si svolgerà sino al 23 ottobre

Giovedì 29 settembre prende il via la IV edizione del “Festival delle Idee”, che si svolgerà sino al 23 ottobre. L’evento è organizzato da “Associazione Futuro delle Idee” in collaborazione con l’M9 e gode del patrocinio della Regione del Veneto e del Comune di Venezia (rientra nel palinsesto de “Le Città in Festa”). Alcuni eventi sono organizzati con il sostegno del Ministero della Cultura.

I vari temi del Festival delle Idee

Il tema di quest’anno sono le “Emozioni collettive”. Tra le principali, nostalgia, fragilità, empatia, gentilezza e gratitudine; cinque emozioni come i cinque sensi, che, si sottolinea, aiutano a interpretare al meglio la nostra contemporaneità e possono costituire un percorso di partecipazione universale.

È quindi con questo spirito che il Festival si propone come catalizzatore fondamentale di questa esigenza, mettendo in connessione il pubblico con la voce dei suoi ospiti. Lo fa in modo trasversale, dalla cultura più leggera e pop fino all’eccellenza del pensiero intellettuale, scandagliando il mondo dell’imprenditoria, della letteratura, della musica, dello sport e del cibo.

Il festival avrà oltre 30 eventi

Il festival si articolerà in oltre trenta eventi e in otto diversi luoghi della Città, tra Venezia e Mestre: polo M9, Teatro Toniolo, Sale Apollinee del Teatro La Fenice, Teatro Malibran, Padiglione Rama dell’Ospedale dell’Angelo, Auditorium Santa Margherita, Università Ca’ Foscari, Aula Magna Tolentini Iuav e Corte Legrenzi. Alcuni incontri saranno a pagamento, altri gratuiti. Per questi ultimi è in ogni caso necessaria la prenotazione sul sito www.festivalidee.it. Per ulteriori informazioni, contattare il numero 3487890674 dal lunedì al sabato, dalle 14 alle 18.

Il programma 29 settembre

  • Oscar Farinetti, Chiostro M9, 18.30, In dialogo con la giornalista di Sky TG24 Sabrina Rappoli e il direttore di Lonely Planet Italia Angelo Pittro (ingresso a 5 euro)
  • Sveva Casati Modignani, Polo M9 – Auditorium “Cesare De Michelis”, ore 19.30, in dialogo con la giornalista dei quotidiani del Gruppo Gedi Anna Sandri (ingresso gratuito)
  • Albertino, Polo M9 – Foyer, 20.20, per “Viaggi in Poltrona” (ingresso gratuito); poi al Chiostro M9, ore 21, in dialogo con il conduttore radiofonico e autore Alessandro Lippi (ingresso a 7 euro)

30 settembre

  • Francesca Nieddu (Direttore Regionale Veneto Est e Friuli Venezia Giulia Intesa Sanpaolo), Polo M9 – terzo piano, ore 17, (ingresso gratuito)
  • Claudio Feltrin (presidente Arper Spa), Polo M9 – Foyer, ore 18, in dialogo con la giornalista di 7Gold Alessandra Mercanzin (ingresso gratuito)
  • Aldo Cazzullo. Chiostro M9, ore 18.30, (ingresso a 7 euro), poi nel Foyer del Polo M9, ore 20.15,  per “Viaggi in Poltrona”, (ingresso gratuito)
    Regina Schrecker, Polo M9 – Auditorium “Cesare De Michelis”, ore 18.30, in dialogo con la giornalista di 7Gold
  • Alessandra Mercanzin (ingresso gratuito)
  • Juan Gómez Jurado, Polo M9 – terzo piano, ore 20.00, in dialogo con la giornalista Giulia Zennaro (ingresso a 5 euro)
  • Brunello Cucinelli, Chiostro M9, ore 21, in dialogo con l’ideatrice del Festival delle Idee Marilisa Capuano e il direttore di Lonely Planet Italia Angelo Pittro (ingresso a 7 euro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button