Articoli di Cronaca

Festa abusiva in giardino a Pellestrina: sanzionati 16 giovani

I Carabinieri intervengono per fermare la festa e sanzionano i ragazzi presenti che stavano violando le norme di contenimento

Un gruppo di ragazzi a Pellestrina organizza una festa abusiva. I Carabinieri bloccano i festeggiamenti e sanzionano i 16 ragazzi presenti senza mascherina.

Festa abusiva

Lo scorso sabato pomeriggio, i militari della Stazione Carabinieri di Pellestrina, attirati dalla musica ad alto volume e dagli schiamazzi, hanno interrotto una festa organizzata all’interno del giardino di un’abitazione privata. La festa ha violato le vigenti normative di contenimento del fenomeno pandemico da Covid/19.

Nessuno dei 16 partecipanti indossava la mascherina e rispettava il distanziamento. I trasgressori presenti alla festa erano ragazzi del luogo e avevano un età compresa tra i 19 e 22 anni.

I partecipanti della festa ora dovranno pagare una sanzione di 400 euro che comprende anche altre violazioni amministrative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button