La Voce della Città Metropolitana

Ferzan Ozpetek “Come un respiro”: ce lo presenta Sara Zanferrari

Altro appuntamento con Sara Zanferrari che prosegue con i suoi consigli di lettura estiva. Presenta oggi il libro dello scrittore e regista turco Ferzan Ozpetek "Come un respiro".

Altro appuntamento con Sara Zanferrari per i consigli di lettura estiva. Viene presentato dalla giornalista il libro “Come un respiro” di Ferzan Ozpetek. Lo scrittore turco, ormai naturalizzato italiano, nasce come regista. Il libro infatti è il seguito di un film e, come sostiene la Zanferrari, la sua lettura è molto piacevole e veloce, proprio come la pellicola.

La trama del libro di Ferzan Ozpetek

La trama si svolge tra due location: Istanbul e Roma. E’ domenica, una coppia di amici nell’attesa di altri, accolgono alla porta una signora anziana di nome Elsa. Dopo cinquant’anni lontana dall’Italia e una permanenza ad Istanbul, Elsa fa ritorno a casa. Partita forse per avvenimenti drammatici, vuole rivedere la casa della sua infanzia e la sorella Adele. Comincia così la descrizione della sua travagliata e complicata vita, così come il racconto che ne deriva. Subentra poi un cambio di prospettiva e così, da Elsa, la narratrice diventa Adele che prosegue con la narrazione.

Sara Zanferrari presenta “Come un respiro”

Assieme all’interesse dei protagonisti verso la storia di Elsa, sale anche quello del lettore per un avvincente racconto pieno di drammi e colpi di scena. Uno dei drammi, si scoprirà poi, avvenne proprio all’interno della casa cinquant’anni prima.

Il libro è edito da Mondadori, secondo nelle liste di vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button