Radio Venezia Gossip

Fedez avvilito dopo lo scontro con il Codacons, l’appello di Chiara Ferragni

Fedez, in un lungo sfogo pubblicato su Instagram, ha spiegato che i continui contrasti con il Codacons gli stanno facendo perdere l’entusiasmo di impegnarsi in progetti benefici

Fedez trascorre le giornate al telefono con gli avvocati, anziché con la sua famiglia e questo lo avvilisce: “Questa cosa mi consuma”. Chiara Ferragni è intervenuta per sostenerlo.

Fedez vittima del Codacons

Fedez ritiene di essere vittima di una vera e propria persecuzione da parte del Codacons. Nelle ultime ore, il cantante si è sfogato su Instagram mostrando l’ennesima denuncia ricevuta da parte dell’associazione che si propone di difendere i diritti dei consumatori.

Stavolta, il Codacons punta il dito contro la raccolta fondi Scena Unita, per i lavoratori dello spettacolo messi in ginocchio dalla pandemia. Fedez sostiene che abbiano chiesto l’immediato sequestro dei fondi raccolti e, avvilito, ha spiegato di stare perdendo ogni stimolo a impegnarsi in progetti benefici. La moglie Chiara Ferragni è intervenuta per dargli conforto.

La situazione “insostenibile” con il Codacons

Nella tarda serata di mercoledì 14 luglio, Fedez è tornato a parlare della situazione sempre più “insostenibile” che si è venuta a creare con il Codacons. Il cantante ha fatto sapere che si stava impegnando con grande entusiasmo in nuovi progetti benefici, ma è sempre più stufo di dover passare le sue giornate al telefono con gli avvocati, sottraendo tempo ai suoi affetti:

“Sono rammaricato perché da mesi sto lavorando a nuovi progetti di charity con tanto entusiasmo, non vedevo l’ora di poterveli raccontare…e invece ora penso solo alle rotture di pa**e a cui andrò incontro. La cosa che mi fa incaz**re è che tutto questo avvenga per ostacolare dei progetti solidali. Tanto assurdo quanto paradossale. In questi anni ho sempre cercato di esorcizzare ogni causa fatta dal Codacons con un po’ di sana ironia. Ora mi rendo conto che la situazione sta diventando sempre più insostenibile. Passare giornate intere al telefono con gli avvocati significa togliere tempo ai miei figli, alla mia famiglia. Questa cosa mi consuma”.

Chiara Ferragni sostiene il marito

Chiara Ferragni è al fianco di Fedez in questo momento di evidente sconforto. L’imprenditrice e influencer ha pubblicato su Instagram una foto che ritrae il marito, avvilito, steso sul divano. Accanto a lui, Matilda, cucciola di casa Ferragnez.

Chiara ha diffuso lo scatto accompagnato da un appello: “Mandate un po’ di supporto a Fedez, che è un po’ giù di morale”. Intanto, Fedez ha fatto sapere di essere pronto a passare al contrattacco. Intende citare il Codacons per stalking giudiziario: “L’unica strada che ho è quella di citare il Codacons per stalking giudiziario, ora basta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button