Venezia Città Stato

Caner: con HBenchmark, diamo valore ai big data del turismo Veneto

Piano 2002-2004: il piano annuale per entrare nella fase gestionale operativa, Federico Caner risponde

In questa prima puntata di “Venezia Città Stato?” abbiamo come ospiti l’Assessore Regionale al Turismo Federico Caner e il professore Jan Van Der Borg dell’università di Ca’ Foscari, docente di economia e turismo”.

Alfredo Aiello, conduttore di “Venezia Città Stato?”

Il piano 2002-2004, il piano annuale per entrare nella fase gestionale operativa. “In merito” – chiede Alfredo Aiello a Federico Caner – “avete previsto degli strumenti operativi che consentono di verificare come si sviluppa il piano e come intervenire per correggere? ”

Federico Caner, Assessore Regionale al Turismo

Oltre il tema della carta d’accoglienza e della sostenibilità, abbiamo dato vita all’Osservatorio Turistico Regionale Veneto Federato che grazie anche all’integrazione con il mondo degli operatori, in particolare Federalberghi e Faita, oggi grazie al sistema HBenchmark, noi riusciamo ad avere non soltanto la gestione del dato a posteriori ma anche un previsionale di come andranno le prenotazioni e da qui la possibilità di intervenire non soltanto in termini promozionali ma anche di accoglienza turistica sul territorio. Questo lo abbiamo visto durante il ponte pasquale. Ha funzionato perchè i dati previsti, di fatto sono stati poi confermati.

Più ci si avvicina alla data di prenotazione, più questo è preciso perchè il dato che noi abbiamo qualche mese prima è sulla prenotazione. Questo è un sistema concreto per poter dare delle risposte anche agli operatori per la programmazione.

Abbiamo cinque tavoli in piedi e vanno anche dall’aspetto infrastrutturale, ma servono le risorse per poterle mettere in pratica. Su questo siamo molto in difficoltà perchè le uniche risorse che abbiamo sono sui programmi europei”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button