Articoli di Cronaca

Onlus false a Venezia: daspo urbano ai truffatori

I truffatori stavano raccogliendo fondi tra San Marco e Rialto chiedendo donazioni alle persone più anziane

I militari del Nucleo Natanti del Comando Provinciale di Venezia, al termine di alcuni accertamenti, in questi giorni hanno individuato diversi cittadini comunitari, tutti di origine rumena, che cercando di commuovere gli animi dei passanti, spesso persone fragili ed anziane, tra San Marco e Rialto stavano raccogliendo fondi per una sedicente organizzazione “onlus”.

I Carabinieri, che nell’occorso hanno posto sotto sequestro il materiale pubblicitario utilizzato dagli stessi al fine di meglio approfondire la situazione con ulteriori accertamenti, gli hanno irrogato il c.d. “daspo urbano”, ovvero l’Ordine di Allontanamento dalla Città di Venezia.

Al riguardo il Nucleo Natanti invita le tante persone che desiderano fare tali donazioni ad approfondire l’effettiva esistenza della “onlus” e di segnalare eventuali situazioni sospette tramite il numero di emergenza 112 NUE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button