Articoli di Cultura e Spettacolo

Estate a Musile di Piave: confermato il il Patto Solenne d’Amistà

Il noto appuntamento clou del 7 agosto, dal forte sapore storico, si svolgerà in forma ridotta e nel rispetto delle limitazioni dovute al Covid-19

Estate a Musile di Piave, confermato per il 7 agosto il Patto Solenne d’Amistà. L’appuntamento è stato inserito nelle manifestazioni organizzate dal Comune, che quest’anno saranno caratterizzate da una serie di limitazioni dovute alle norme contro il contagio da Coronavirus.

Estate a Musile di Piave

Gli eventi, da fine giugno ad agosto, saranno in totale tre e si concluderanno proprio con la nota manifestazione storica in programma in piazza XVIII Giugno alle 21. Il patto solenne, con lo scambio dei capponi, sarà realizzato in forma ridotta, senza il grande pubblico e senza il tradizionale corteo, ancora non consentito. Ma nonostante questo la ricorrenza viene confermata, in una modalità del tutto nuova e nel rispetto delle disposizioni. Alle 18, presso tutti i bar di Musile, frazioni comprese, vi sarà l’ Aperitivo d’Amistà”, offerto dall’amministrazione comunale. Alle 21 lo scambio dei capponi e alle 23 il grande spettacolo pirotecnico.

Il primo evento dell’estate in programma, dedicato ai più piccoli, si svolgerà sabato 27 giugno nel capoluogo. Protagonista sarà lo spettacolo circense di Daiana Orfei, che incanterà il pubblico in piazza XVIII giugno. Il secondo appuntamento, invece, venerdì 24 luglio, sempre nell’agorà di fronte al Municipio alle 21. A esibirsi lo spettacolo teatrale “Betoneghe se nasse, no se deventa” a cura del Teatro delle Arance. Il terzo e ultimo evento sarà il Patto Solenne d’Amistà.

Il commento del sindaco

«L’estate ormai alle porte avrà un sapore nuovo», spiega il sindaco Silvia Susanna, «come di rinascita, dopo i mesi che ci siamo lasciati alle spalle. Settimane di chiusura, paura e preoccupazione. Ora, grazie all’impegno di tutti, la situazione sta migliorando, anche se non dobbiamo abbassare la guardia. Come amministrazione -dice il primo cittadino- abbiamo messo in campo tutte le iniziative possibili e tra queste anche l’impegno nell’organizzare tre simbolici eventi come quelli in programma. Tra questi l’immancabile scambio dei capponi, che anche se ridotto è stato confermato per la gioia di tutti noi».

Spettacoli su prenotazione

Tutti gli appuntamenti rispetteranno le norme previste sul contenimento del Covid-19. Gli spettacoli saranno a numero contingentato (150 posti massimi) e solo su prenotazione, a partire da 7 giorni prima dell’evento. Gli spettatori dovranno rispettare la distanza interpersonale di un metro e indossare mascherina e guanti o utilizzare le soluzioni igienizzanti per le mani. Agli spettatori, prima dell’accesso all’area dello spettacolo, sarà misurata la temperatura corporea e in caso la stessa sia superiore ai 37,5 gradi, la persona non sarà ammessa all’area dello spettacolo.

«I comportamenti positivi e responsabili che ci hanno contraddistinto», aggiunge l’assessore alla cultura Luciano Carpenedo, «devono continuare perché il cammino è ancora lungo per poter dire di essere definitivamente al sicuro. E’ giusto, però, cominciare a riassaporare i momenti di svago, tornando a coltivare la nostra capacità di apprezzare gli stimoli esterni e lo stare assieme. Per questo l’amministrazione comunale ha inteso programmare, sebbene in numero limitato, alcune iniziative per l’estate 2020. Un segnale che questa comunità può e deve riprendersi, riappropriandosi degli spazi collettivi, ritrovandosi e riconoscendosi dopo la difficile prova e i disagi dell’isolamento sociale imposti dal Covid-19. Non volevamo far mancare il Patto d’Amistà -conclude Carpenedo- con l’impegno di realizzarlo nei prossimi anni ancora più bello e spettacolare. Investire nella cultura, con particolare attenzione ai giovani, rappresenta più che mai, nella situazione presente, un elemento fondamentale per l’amministrazione comunale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button