Articoli di Cronaca

Eraclea Mare pronta ad accogliere i suoi ospiti

La località turistica punta sulle sue eccellenze naturali. Da oggi i primi turisti hanno trovato quasi tutti i pubblici esercizi già avviati

Eraclea Mare pronta ad accogliere i suoi turisti e punta sulle eccellenze naturali. Di fatto da oggi per la località turistico-balneare veneziana, è partita la nuova stagione balneare. “E’ un momento particolare per il turismo – ha commentato il presidente di Confcommercio San Donà-Jesolo, Angelo Faloppa – ma i nostri imprenditori stanno rispondendo con la consueta professionalità e passione. E, nel pieno rispetto di tutte le normative, sapranno risollevarsi”.

Eraclea Mare

E già da oggi i primi turisti hanno trovato quasi tutti i pubblici esercizi già avviati. “Siamo ormai tutti operativi”, ha detto con orgoglio e soddisfazione Giovanni Pietro Pasqual, delegato Ascom Eraclea. “Bisogna avere un po’ di pazienza, organizzarsi adeguatamente, ma alla fine partiamo, orgligosi di farlo. Il turista che arriva troverà, comunque, una località che è aperta, si è bene organizzata ed è già pronta ad offrire i primi servizi, a cominciare da quelli della spiaggia. Confidiamo nel turista italiano, certo, però ci aspettiamo che la situazione si sblocchi anche con l’estero. E per quanto riguarda le nostre eccellenze: abbiamo la fortuna di avere tanto verde e tanto spazio per i nostri turisti”.

Spiaggia in parte attrezzata

“Da oggi inizia la stagione nella zona spiaggia cosiddetta Sa1, davanti all’abitato, completamente attrezzata, così come sono stati aperti i due chioschi”, ha detto il presidente di Unionmare Veneto, Alessandro Berton. Quindi 500 ombrelloni e 1000 sdraio già a disposizione degli ospiti. Per quanto riguarda le prenotazioni dei posti in spiaggia, si possono fare attraverso il sito visiteraclea.it, oppure dal portale eracleabeach.org. “Nei prossimi giorni verrà allestita anche la parte della spiaggia verso Caorle – spiega ancora Berton – e, per quanto si riferisce le zone libere, al momento sono a fruizione libera, naturalmente con il consueto distanziamento richiesto dal protocollo, ma stiamo elaborando un progetto in sintonia con le spiagge vicine a noi”. Quindi posti contrassegnati e prenotazioni on-line.

Per quanto si riferisce alla ricettività alberghiera, metà dei dodici hotel è a disposizione degli ospiti. “Abbiamo molti clienti che vogliono venire, per cui le sensazioni sono buone”, ha riferito Alessandro Bassetto, delegato Ascom per quanto riguarda il comparto ricettivo. “Stiamo ripartendo con fiducia, anche perché c’è un risveglio della vacanza in mezzo alla natura ed Eraclea, da questo punto di vista, può dare il meglio e accontentare le richieste di ogni ospite”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close