Epifania 2019

Epifania 2019. Pinza, vin brulé, musica, calze piene di dolciumi e tanto divertimento: è stato un pomeriggio ricco di iniziative quello organizzato in occasione del giorno della Befana dal Comitato festeggiamenti di Zelarino

Il programma degli appuntamenti dell’Epifania 2019 è iniziato alle 15.15 con il concerto dell’Epifania, l’esibizione del coro di San Vigilio e gli zampognari di Pederobba. La manifestazione è proseguita nel pomeriggio nel campo parrocchiale di Zelarino con il tradizionale “piroe paroea”, il falò che viene acceso con i fasci di ramaglie per augurare un anno di abbondanza.

“Una festa nel rispetto delle tradizioni che vede riuniti grandi e piccini della comunità” – ha commentato l’assessore al Decentramento, Paola Mar, che ha partecipato alle iniziative insieme alla consigliera di Municipalità Luisa Rampazzo. Un ringraziamento al parroco don Luigi Vitturi, al Comitato festeggiamenti di Zelarino, alla Parrocchia e a tutti coloro i quali hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione”.

Epifania 2019 al Parco Piraghetto

Un pomeriggio festoso in occasione dell’Epifania si è svolto anche al parco Piraghetto dove dopo la passeggiata “La Befana Vien dal Nordic” sono state organizzati laboratori creativi e letture animate per i più piccoli. A seguire è stata bruciata “la vecchia”. All’appuntamento, a cui hanno partecipato numerosi cittadini, è intervenuto in rappresentanza dell’Amministrazione comunale il consigliere Gianpaolo Formenti. Gran finale con la premiazione della gara di addobbi di Natale del quartiere, accompagnata da musica, zucchero filato e cioccolata calda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here