Home Love in Venice Itinerari a Venezia #EnjoyRespectVenezia: campagna per un turismo sostenibile

#EnjoyRespectVenezia: campagna per un turismo sostenibile

La nuova campagna di sensibilizzazione #EnjoyRespectVenezia, guarda a raggiungere un equilibrio in città.

Venezia in quanto Sito UNESCO Patrimonio mondiale dell’umanità, necessita di un turismo sostenibile che sia in armonia con la vita quotidiana dei residenti. Nel 2017 la città di Venezia ha proposto #EnjoyRespectVenezia, una campagna di sensibilizzazione volta ad orientare i visitatori, verso l’adozione di un comportamento adeguato.

L’obiettivo di #EnjoyrespectVenezia ricerca una modalità di convivenza sostenibile tra turisti e residenti.

#EnjoyRespectVenezia invita alla scoperta delle isole della Laguna, all’esplorazione della terraferma, all’assaggio di prodotti tipici e alle visite delle botteghe artigiane.

La campagna distribuisce alcune pratiche indicazioni per un comportamento adeguato in città: si consiglia di camminare sulla destra, si vieta la sosta nei ponti e nelle Piazze e si invita all’utilizzo dei Giardini Pubblici come aree ristoro.

Venezia, è tutta città d’arte e in quanto tale richiede un certo rispetto e decoro. Non è consentito il bivacco e il campeggio in tutto il territorio, è vietato imbrattare la città con scritte, disegni e lucchetti. Ancora è  proibito dare da mangiare ai piccioni, tuffarsi nei canali ed è richiesto un abbigliamento decoroso.

Si consiglia di pianificare il proprio soggiorno a Venezia nei momenti di minor afflusso, online si può trovare il bollettino del turista, che permette di prevedere il numero di visite in città.

Inoltre nei periodi di elevato affollamento turistico, potranno essere adottate delle misure estreme di gestione dei flussi, attraverso ad esempio delle deviazioni pedonali. Al fine di garantire una gestione sicura dei flussi turistici.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here