Radio Venezia Musica

Elodie: nuovo videoclip al centro delle critiche. Volano parole pesanti

Parole pesanti e di cattivo gusto di Dagospia per Elodie che non si tira indietro e risponde.

Mercoledì 9 marzo Elodie è tornata con un nuovo singolo “Bagno a mezzanotte” che in poche ore si è qualificato tra le prime 20 tendenze musicali di YouTube e che ad oggi conta con all’incirca 358 mila views. Brano scritto da stata Elisa Toffolie prodotto da Marz e Zef.

“Bagno a mezzanotte” racconta l’importanza di dare priorità alla propria felicità, senza dover cercare necessariamente l’approvazione altrui.  “È un singolo nato per ballare, alzando il volume, fare festa e stare svegli fino all’alba.” ha spiegato la nota cantante italiana.

Save the Children in Ucraina

Un brano, però, che non ha come unico scopo quello di far divertire, bensì porta con se un messaggio molto importante. Elodie ha rivelato che “Bagno a mezzanotte” e tutti i ricavati della vendita del singolo saranno destinati a Save the Children in Ucraina.

“La guerra, con tutto quello che porta con sé, lascerà un segno indelebile nelle loro vite. Rimanere inermi è impossibile.“ ha spiegato Elodie, mostrandosi vicina a tutti coloro che per colpa della guerra stanno perdendo casa, famiglia, presente e futuro.

Il videoclip di “Bagno a mezzanotte”

Il videoclip di “Bagno a mezzanotte” ha creato non poco scalpore, mostrando una Elodie sensuale, in bianco e nero, che danza sulla scena. Un video non poco criticato. Elodie si mostra come le va, perché si piace e perché non c’è nulla di male e che viene definita però una “panterona smandrappona”  nell’articolo di Dagospia.

“Vai Elodie, mostraci la chia..a (così evitiamo d’ascoltare la tua modestissima canzone).” si legge nell’articolo di Dagospia.

Parole pesanti e di cattivo gusto ma Elodie non si tira indietro e risponde.

In una serie di storie su Instagram Elodie afferma che quelle parole non l’hanno offesa particolarmente, che si considera una persona libera a cui è sempre piaciuto mostrare il proprio corpo e che continuerà a farlo perchè non c’è nulla di male.

Le parole di Elodie

“Mi dispiace di quanto la libertà femminile metta in crisi questi uomini piccoli a questo punto, confusi, spaventati. Io sono sfacciata e lo sarò sempre. All’estero è normale mostrare il corpo, è bello il corpo, è un modo per esprimersi. Le chiappe si vedono anche al mare. E comunque non si scrivono certe cose, è proprio da vili.” ha concluso Elodie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button