Articoli di Economia e società

Edilizia residenziale, pubblicata la graduatoria: priorità ai veneziani

Il bando 2019 di edilizia residenziale pubblica E.R.P da la possibilità di assegnare abitazioni tra centro storico e terraferma a chi ne fa richiesta

L’Amministrazione comunale comunica che, ai sensi dell’articolo 3 del Regolamento regionale n. 4/2018 – legge Regionale n. 39/2017, con determinazione dirigenziale n. 3032 del 31 dicembre 2019, è stata approvata la graduatoria provvisoria del Bando di concorso, anno 2019, valido per le assegnazioni degli alloggi di edilizia residenziale pubblica Erp.

Edilizia residenziale pubblica

La graduatoria provvisoria è suddivisa in due distinte liste relative agli ambiti territoriali:

  • Venezia centro storico e isole
  • Terraferma veneziana

La graduatoria viene pubblicata per 30 giorni consecutivi, a partire dall’8 gennaio fino al 06 febbraio 2020 ed è consultabile sul sito internet del Comune di Venezia (LINK)

Per la consultazione della graduatoria è necessario premunirsi del numero di protocollo generale indicato sul documento pdf della domanda presentata.

Ulteriori informazioni

Entro il termine improrogabile del 06 febbraio i richiedenti hanno inoltre facoltà di:

  • Chiedere informazioni sull’istruttoria e il punteggio conseguito contattando il numero 041041 DiMe (canale informativo del Comune di Venezia) dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.00
  • Depositare formale ricorso, anche contenente documentazione integrativa per il riconoscimento di condizioni oggettive e/o soggettive possedute al momento della pubblicazione del Bando, utilizzando il modello fac simile scaricabile dal sito internet del Comune di Venezia alla pagina (LINK)

Il modulo è reperibile anche nella sede del Settore Risorse finanziarie e abitative di via Verdi, 36 a Mestre, dalle ore 9 alle 12 (esclusi  sabato, domenica e festivi).

Il ricorso va indirizzato alla Commissione Alloggi istituita ai sensi dell’articolo 33 della Legge regionale n. 39/2017 c/o Ater Venezia e va depositato, completo di eventuale documentazione probatoria e copia documento d’identità valido, nella sede Ater di Venezia, a Dorsoduro 3507, il martedì dalle 14.30 alle ore 16.30 e giovedì dalle 9.00 alle ore 12.00, oppure spedito a mezzo raccomandata A.R. all’indirizzo della sede o, infine, attraverso posta elettronica certificata all’indirizzo: protocollo.ater.venezia@pecveneto.it.

Per maggiori informazioni contattare il servizio DiMe al numero 041041 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button