Servizi Cultura e spettacolo

“Duse” di Neumeier arriva al Teatro La Fenice di Venezia

Arriva alla Fenice in prima nazionale "Duse", il balletto ispirato alla storia dell'attrice che fu musa di Gabriele D'Annunzio. Eseguito dall'Hamburgh Ballet con Alessandra Ferri nel ruolo di Eleonora.

Arriva al teatro la Fenice “Duse” il balletto di John Neumeier ispirato alla figura di Eleonora Duse, la celebre attrice, musa di Gabriele D’Annunzio. Presentato a Venezia in prima nazionale dal 5 al 9 febbraio, lo spettacolo è portato in scena dall’Hamburgh Ballet, nel quale risplende, nel ruolo della Duse, Alessandra Ferri.

Duse alla Fenice

Lo statunitense Neumeier dirige la compagnia dal 1973, e definisce lo spettacolo non come un balletto, bensì come fantasie coreografiche. Ispirato ad alcuni elementi salienti della vita dell’attrice, non è prò un racconto documentaristico, bensì essenziale ed evocativo. Gli accadimenti non sono veri ma verosimili, ce raccontano il carisma di questa personalità unica.

La musica dello spettacolo è stata composta da Benjamin Britten e Arvo Part. Sarà eseguita dal vivo dall’orchestra della Fenice, sotto l’egida del direttore Luciano di Martino.

Nel cast anche un’altra ballerina italiana, si tratta della torinese Silvia Azzoni, impegnata nel ruolo della storica nemica e rivale Sarah Bernhardt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
X