Radio Venezia Musica

Diodato canta da solo all’Arena di Verona

Diodato parteciperà a Europe Shine a Light di sabato (che sostituisce ESC 2020), cantando “Fai rumore” all’interno dell’Arena di Verona vuota.

Diodato rappresenterà l’Italia a Europe Shine a Light

Dopo le vittoria nelle ultime edizioni del Festival di Sanremo e dei David di Donatello, Diodato parteciperà a Europe Shine a Light, lo show che sabato 16 maggio andrà in onda su Rai1, RaiPlay, Rai4 e Radio2, oltre che in altri 45 Paesi di tutto il mondo, in sostituzione dell’edizione 2020 dell’Eurovision Song Contest, cancellata a causa della pandemia da Coronavirus. Durante la conferenza video di presentazione dell’evento è stato mostrato un frammento della performance che verrà trasmessa sabato prossimo: il cantante pugliese canterà Fai rumore, che ha trionfato allo scorso Sanremo, all’interno dell’Arena di Verona completamente vuota.

«La musica unisce, ancora più della politica», ha detto

Diodato ha spiegato: «La canzone che scrissi per il festival è un invito ad abbattere i muri, un brano sull’incomunicabilità. Pensavo che con la vittoria del festival avrei raggiunto il picco, invece la canzone è stata fatta propria da tante persone che l’hanno cantata dai balconi in queste settimane di isolamento», e ha aggiunto: «Con Europe Shine a Light continua questo processo: la musica unisce, ancora più della politica. È vero, non parteciperò fisicamente all’ESC, ma non riesco a vedere lati negativi perché lo show di sabato abbatterà comunque delle barriere».

Ha annunciato che presto ci regalerà nuova musica 

A proposito della sua esibizione ha detto: «È stato molto cinematografico, la mia musica è sempre ricca di visioni legate al cinema e di suggestioni, per questo vincere il David (con Che vita meravigliosa) ha avuto un doppio significato. Cantare all’Arena mi ha lasciato un bagaglio storico e culturale fortissimo. È un luogo magico, simbolo del nostro Paese, per questo sarà un grande onore mostrare questa performance a tutto il mondo. Potrei anche fare un omaggio al grande Domenico Modugno». Infine, riguardo all’immediato futuro, ha rivelato che: «Presto ci sarà nuova musica».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close