Articoli di Cronaca

6 Daspo a truffatori, accattoni e portabagagli nel weekend

Continua la lotta al degrado da parte degli agenti della Polizia, ad oggi sono stati intimati 159 daspo urbani

Continua l’azione della Polizia locale con l’obiettivo di contrastare comportamenti gravemente lesivi della sicurezza urbana e del decoro in città. Nel fine settimana sono stati impartiti nuovi daspo urbani che hanno riguardato:

  • un portabagagli abusivo di nazionalità romena di 47 anni che esercitava sul Ponte degli Scalzi causando intralcio alla circolazione;
  • un secondo portabagagli abusivo di nazionalità romena di 39 anni che esercitava sul ponte degli Scalzi assieme al primo causando intralcio alla circolazione;
  • un terzo portabagagli abusivo minorenne di nazionalità romena di 17 anni, figlio del 39enne, che esercitava sul ponte degli Scalzi assieme ai primi due causando intralcio alla circolazione. Il trio è originario della città di Bistret: nell’ultimo caso oltre all’Ordine di allontanamento è stata inoltrata una nota informativa al Tribunale per i Minorenni;
  • una questuante di nazionalità romena di 18 anni, di Bailesti, che elemosinava sui gradini del Ponte della Costituzione causando intralcio alla circolazione;
  • un truffatore di nazionalità romena di 19 anni, di Barbulesti, che all’interno della stazione di Santa Lucia raccoglieva denaro e firme per un’inesistente opera caritatevole a favore di portatori di handicap;
  • una seconda truffatrice di nazionalità romena di 21 anni, di Barbulesti, che assieme al complice, all’interno della stazione di Santa Luci, raccoglieva denaro e firme.

A tutti i cittadini sono stati notificati un ordine di allontanamento e una sanzione di 450 euro.

Ad oggi – fa sapere il Comando della Polizia locale – sono stati notificati 159 daspo urbani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button