6 Daspo a truffatori, accattoni e portabagagli nel weekend

Continua l’azione della Polizia locale con l’obiettivo di contrastare comportamenti gravemente lesivi della sicurezza urbana e del decoro in città. Nel fine settimana sono stati impartiti nuovi daspo urbani che hanno riguardato:

  • un portabagagli abusivo di nazionalità romena di 47 anni che esercitava sul Ponte degli Scalzi causando intralcio alla circolazione;
  • un secondo portabagagli abusivo di nazionalità romena di 39 anni che esercitava sul ponte degli Scalzi assieme al primo causando intralcio alla circolazione;
  • un terzo portabagagli abusivo minorenne di nazionalità romena di 17 anni, figlio del 39enne, che esercitava sul ponte degli Scalzi assieme ai primi due causando intralcio alla circolazione. Il trio è originario della città di Bistret: nell’ultimo caso oltre all’Ordine di allontanamento è stata inoltrata una nota informativa al Tribunale per i Minorenni;
  • una questuante di nazionalità romena di 18 anni, di Bailesti, che elemosinava sui gradini del Ponte della Costituzione causando intralcio alla circolazione;
  • un truffatore di nazionalità romena di 19 anni, di Barbulesti, che all’interno della stazione di Santa Lucia raccoglieva denaro e firme per un’inesistente opera caritatevole a favore di portatori di handicap;
  • una seconda truffatrice di nazionalità romena di 21 anni, di Barbulesti, che assieme al complice, all’interno della stazione di Santa Luci, raccoglieva denaro e firme.

A tutti i cittadini sono stati notificati un ordine di allontanamento e una sanzione di 450 euro.

Ad oggi – fa sapere il Comando della Polizia locale – sono stati notificati 159 daspo urbani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here