Stanno Facendo un 48

Cristiano Musillo: il brand Italia all’estero

Console Generale d’Italia a Miami, Cristiano Musillo: Necessario portare all'estero un'immagine parli di innovazione italiana

Nella ottava puntata di “Stanno facendo un 48”, programma condotto da Patrizio Baroni, abbiamo discusso del Green Pass e del futuro della circolazione insieme a Cristiano Musillo, Console Generale d’Italia a Miami, Camillo Bozzolo, direttore commerciale e sviluppo aviation di SAVE SpA, Francesco Berton, Presidente AssocampingMara Bizzotto, Europarlamentare, Salvatore Pisani, Presidente della Sezione industrie del turismo e servizi di Confindustria Venezia.

È importante che ci sia un sistema Italia che funzioni?

Cristiano Musillo: “Tutta la rete estera consolare è a servizio del paese, il sostegno che il Ministero degli Esteri dà vale 31 miliardi di euro di valore aggiunto che è circa l’1,9% del PIL.

Abbiamo delle difficoltà a fare sistema perché abbiamo delle fortissime individualità, Venezia e il Veneto fanno parte del brand Italia e questo è importante soprattutto nel mercato americano.

In Florida abbiamo 14000 studenti di Lingua e Cultura italiana, sosteniamo oltre 65 scuole pubbliche nell’insegnamento della lingua e cultura italiana, sempre in Florida abbiamo 2 milioni di italo-americani.

Noi lavoriamo con gli inglesi nel G20 per la questione del Cambiamento Climatico, la sostenibilità è fondamentale anche nel turismo.

Miami è uno snodo importante per il commercio con l’Italia e stiamo cercando risposte sostenibili, sia per immagine sia per innovazione.

La diplomazia è anche economica, noi siamo vicini alle aziende. Abbiamo aperto 2 filiali della Camera di Commercio, una a Tampa e una in Georgia importante per l’industria manifatturiera legata all’Italia.

Noi facciamo coordinamento di reti per essere al servizio dell’Italia e questo ci fa avere un ritorno sia d’immagine che economico” ha concluso il console Cristiano Musillo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button