Articoli di Salute e benessere

Covid Hospital di Jesolo: le cure monoclonali sono efficaci

Fermata l'evoluzione della malattia nei primi 15 pazienti che hanno ricevuto la terapia al covid hospital di Jesolo

“Abbiamo iniziato due settimane fa, tutti i pazienti trattati con le terapie monoclonali non hanno più avuto bisogno di cure ospedaliere; già in questa fase possiamo constatare che la terapia è efficace”. A dirlo è il direttore delle malattie infettive, Lucio Brollo, dopo i primi riscontri delle cure effettuate su 15 pazienti al covid hospital di Jesolo.

Cure monoclonali

“In un caso specifico – continua il dottor Brollo – una signora che aveva un iniziale interessamento polmonare ha effettuato la terapia monoclonale e in un brevissimo periodo di tempo la malattia è regredita. La paziente ora sta bene e non ha più  bisogno di cure ospedaliere. Questo conferma ancora una volta che gli anticorpi monoclonali sono efficaci.

E’ però importante che tale terapia venga fatta in tempi rapidi e cioè poco dopo l’insorgenza dell’infezione, prima che si sviluppi la malattia vera e propria. Per fare questo è necessaria la massima collaborazione con chi opera sul territorio, a contatto con il paziente, come avvenuto in questi casi”.

Covid Hospital di Jesolo

I pazienti da sottoporre a terapia monoclonale vengono segnalati all’Uss4 dai medici di medicina generale. Devono essere in possesso di determinate caratteristiche, dal recente contagio dell’infezione ma anche condizioni fisiche che possono determinare l’evoluzione peggiore del virus come complicanze da diabete, obesità, cardiopatie ipertensive, il trattamento per neoplasia ed altre.

“Con questa cura possiamo fermare la malattia prima che si sviluppi, cioè allo stadio di infezione- conclude Brollo – . In tal modo impediamo che il virus entri nelle cellule e quindi blocchiamo lo sviluppo della malattia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button