Articoli di Salute e benessere

Covid-19: oltre 500 dipendenti Ulss4 ospiti al luna park “New Jesolandia”

E' l'omaggio dei gestori del parco divertimenti di Jesolo al personale medico, sanitario, amministrativo per il lavoro svolto durante l'emergenza sanitaria e non solo

Medici, infermieri, operatori sanitari, tecnici della prevenzione, educatori, amministrativi e moltissime altre persone impegnate nella miriade di mansioni previste in ogni azienda sanitaria. Sono oltre 500 i dipendenti Ulss4 che tra questa sera e lunedì 10 agosto partecipano all’iniziativa lanciata dai gestori del luna park “New Jesolandia” in omaggio alle attività svolte durante l’emergenza Covid-19, oltre che quotidiane, nel garantire la salute alla cittadinanza.

Luna park

I gestori del parco di via Roma Destra, a Jesolo Lido, hanno infatti messo a disposizione due serate gratuite a  tutto il personale dell’Ulss4 che, i giorni scorsi, si è preventivamente iscritto all’iniziativa.

In modo analogo a quanto avviene ai varchi di accesso alle strutture sanitarie, questa sera e lunedì prossimo, dunque, personale del luna park accoglierà dunque gli ospiti e, dopo aver vagliato l’iscrizione, consegnerà loro un braccialetto identificativo per usufruire delle gratuità.

Covid-19

“Un doveroso grazie a New Jesolandia che offre la possibilità di trascorrere qualche ora di divertimento ai dipendenti Ulss e ai loro familiari, con grandissima gioia dei più piccoli – dichiara il direttore generale Carlo Bramezza – . Questo gesto è un nuovo attestato di gratitudine e di riconoscenza per il buon lavoro durante il periodo di emergenza e per l’impegno quotidiano nel garantire la salute alla cittadinanza, che il personale dell’Ulss 4 che ha molto apprezzato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button