ricette

Couscous con Pollo e Limone: piatto esotico

Il couscous, cibo della tradizione mediorientale ormai diffuso anche da noi, diventa un gustoso piatto unico unito a petto di pollo e limone sotto sale.

Il couscous è un piatto tipico del Medio Oriente, importato in Italia dagli arabi e divenuto tradizionale nella gastronomia siciliana. Potete scegliere di prepararlo da zero, mescolando la semola con poca acqua, oppure comperarlo già pronto, come nel nostro caso. Per renderlo un piatto completo, a “Il ballo è servito”, il programma quotidiano di Radio Venezia con Sante lo chef della musica, lo abbiamo abbinato al petto di pollo:  il Couscous con Pollo e Limone si prepara in 10 minuti, altrettanti di riposo, e 10-15 minuti di cottura, per 4 persone ci servono: 

  • 300 gr di couscous precotto
  • 500 gr di petto di pollo disossato e privato della pelle
  • alcune fettine di limone sotto sale*
  • 6 dl di brodo di pollo
  • 3 cucchiai di origano fresco

* I limoni sotto sale sono un ingrediente tipico della cucina marocchina. Per prepararli: si lavano e asciugano dei limoni non trattati, che vengono tagliati a fettine sottili e posti in un vaso di vetro, alternati a degli strati di sale fino, premendo con un cucchiaino. Si conservano al fresco.

Il Couscous con Pollo e Limone: un piatto esotico

Procedimento: portate a bollore il brodo e l’origano in una pentola, aggiungete il pollo e, a fiamma bassa, fatelo cuocere per 10-15 minuti. Rimuovetelo dalla pentola, copritelo e tenetelo al caldo, avendo cura di conservare il brodo. 

Pelate le fettine di limone, riducete scorza e polpa a pezzetti e unitele al couscous in una terrina, versateci sopra il brodo caldo conservato, coprite con pellicola trasparente e fate riposare per una decina di minuti, in modo che il couscous assorba tutto il liquido. Intanto, tagliate il pollo a fettine, che mescolerete insieme al couscous, da servire caldo dopo aver aggiustato di sale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button