Servizi Cronaca

Coronavirus, Zaia: in aumento i contagi e i guariti

Crescono i casi positivi rispetto a domenica sera. Il presidente della Regione precisa: non ho mai messo in discussione le misure del Governo

Coronavirus: Il quadro della situazione dei contagi e dei guariti. Si passa dai 686 ai 744 di oggi contagiati e c ‘è una nuova vittima a Treviso. Luca Zaia annuncia che la guarigione di 30 persone continua ad essere contrario all’estensione della zona rossa anche al triangolo Venezia, Padova e Treviso.

Coronavirus

“Ben vengano le misure restrittive, il problema vero è che dobbiamo attuarle in modo uniforme. Io lo sto dicendo da settimane, bisognerà decidersi di attuare misure a livello nazionale”: lo ha detto il presidente del Veneto Luca Zaia oggi a ‘Radio anch’io’.

E Zaia ha spiegato: “Io non contesto assolutamente le misure restrittive decise, ho semplicemente posto un tema che non è di burocrazia, il Dpcm prevede ‘sentite le Regioni’, invece noi non siamo riusciti a capire quale fosse il criterio su base scientifica della suddivisione del Veneto in due aree: con 4 province libere e una composta di 3 province definita zona rossa – ha sottolineato- questo non lo abbiamo capito, perché in 2 di queste 3 province ci sono cluster non tra la popolazione ma ospedalieri e sono siti circoscritti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close