Servizi Cronaca

Coronavirus, situazione aggiornata in Veneto: 19 casi

Coronavirus: la situazione aggiornata in Veneto. Solo ventisette ricoverati su novantotto casi, la maggioranza sta bene e si trova in quarantena a casa.

Coronavirus: sui 98 casi di positività abbiamo 27 ricoverati: 8 nelle terapie intensive, i restanti nei reparti di Malattia infettiva. Tutti gli altri sono a domicilio e asintomatici, inoltre ricordiamo 2 dimissioni. Coronavirus, la situazione attuale a Jesolo

Bambina di Padova

La bambina di Padova in quarantena a casa è asintomatica. A Venezia ci sono 19 casi di cui 10 individuati ieri. Il primo riguarda un anziano di Chioggia, già ricoverato in cardiologia nell’ospedale cittadino è poi stato spostato in gravi condizioni all’ospedale dell’Angelo, in Rianimazione. La zona più colpita ieri è stata la città storica con sei nuovi casi: due riguardano pazienti già ricoverati al Civile nei giorni scorsi, gli altri quattro, operatori sanitari, sono tutti asintomatici. All’ospedale di Mestre si sono verificati ieri altri due contagi e un terzo paziente si trova all’ospedale di Dolo in isolamento, si tratta di un OSS in servizio.

Coronavirus

Riguardo i casi dei giorni scorsi: l’infermiere che ha contratto il virus al Civile di Venezia si trova in quarantena a casa al Cavallino, con la moglie e i figli, ma sta bene. L’uomo che ha assistito all’ospedale i due anziani contagiati domenica ha dichiarato che non ha alcun sintomo e sta aspettando che passi.

La paura

La paura però non accenna a diminuire al punto che a Carpenedo, tra i pazienti che hanno frequentato l’ambulatorio di Paolo Pinosio, sono in molti a temere di aver contratto il coronavirus cinese. L’idea si è insinuata dopo aver appreso che l’anziano, contagiato la settimana scorsa, è passato per la sala d’attesa del medico, quest’ultimo si trova in quarantena nella sua abitazione, ma sta bene. Enzo Raise: quanto dobbiamo preoccuparci per il Coronavirus? Parla l’infettivologo

Un Commento

  1. Non è chee stiamo un pò esagerando? E facendo degenerare la situazione? Chiedo. La psicosi balla ormai da nord a sud…spero vivamente che la situazione cambi in breve tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close