Obiettivo Salute

Coronavirus ha unito le provincie di Venezia, Padova e Treviso

Il coronavirus ha unito le provincie di Venezia, Padova e Treviso, quello che non è riuscito a fare l'uomo l'ha fatto l'epidemia. Ne parla l'assessore Venturini

Obiettivo Salute: il coronavirus ha unito le provincie. Questo ciò che viene affermato dall’assessore Simone Venturini in questa intervista.

Coronavirus ha unito le provincie

Le città in questione sono Venezia, Padova e Treviso che più di una volta si è cercato di collegare attraverso mezzi pubblici e non. I confini sono, più che altro, quelli sulla carta e politici. Nonostante questo si è sempre trovata difficoltà nel realizzare un progetto di unione.

Con il Coronavirus, però, si è capito come, in realtà, i tre centri siano molto più uniti di quello che credevano. L’epidemia non ha guardato in faccia i confini e ha colpito le tre città in uguale maniera. C’è solo da sperare che da questa crisi posa nascere una coesione maggiore tra le città venete.

Guarda le altre interviste andate in onda nella trasmissione “Obiettivo Salute”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close