Articoli di Economia e società

Coronavirus, corsi online per commercianti per studiare come ripartire

Confcommercio del Miranese sposta online i corsi dei distretti del commercio: «Ancor più fondamentali per cogliere le opportunità dopo l’emergenza»

I piccoli negozianti guardano già al dopo Coronavirus. Passata l’emergenza infatti rischia di presentarsene un’altra, quella dettata dai tempi e dai modi spietati di una situazione economica che inevitabilmente porterà i segni di questa fermata collettiva e che per i più piccoli sarà ancora più importante riuscire a superare per sopravvivere e ripartire.

Corsi di formazione

Per questo la formazione nei distretti del commercio del Miranese non si ferma: nonostante l’emergenza epidemiologica ancora in atto e il prolungarsi del periodo di chiusura di molte attività commerciali, Confcommercio del Miranese vara un programma di lezioni online per permettere a tutti gli associati di non fermarsi e farsi trovare pronti in vista della ripresa.

Non ci si è inventati nulla di nuovo: i corsi, che riguardavano i frizzanti distretti di Mirano e Santa Maria di Sala, dopo essere stati sospesi, ripartiranno subito e saranno in modalità smart: lezioni da remoto per sfruttare questo tempo di stop per formarsi e prepararsi al futuro. E su temi attualissimi, ancora più ora che si stanno affermando nuove modalità di vendita “a distanza”.

Alcuni negozianti seguiranno la formazione dal proprio salotto di casa, molti altri, impegnati in queste settimane a garantire un essenziale servizio di consegne a domicilio, dal proprio inseparabile negozio, nonostante le serrande abbassate.

I corsi, già finanziati (e quindi gratuiti) saranno effettuati on line attraverso un servizio di web conference messo a disposizione dall’associazione per gli iscritti. Due quelli già attivati, che partiranno questa settimana: “I social come strumenti di vendita” e “Nuove relazioni per nuovi clienti”, il primo dedicato alle strategie di vendita con Facebook attraverso Market Place, il secondo per introdurre alla psicologia di relazione e comunicazione con i nuovi clienti.

Emergenza coronavirus

Ambiti che, durante e soprattutto dopo l’emergenza Covid, saranno fondamentali per affermarsi e ripartire in un mondo che, anche a causa di questa sosta improvvisa, ha scoperto nuove modalità di vendita e acquisto dei prodotti.

«Oggi come non mai – spiegano il Presidente di Confcommercio del Miranese Ennio Gallo e il direttore Tiziana Molinari – essere sul mercato con i nuovi strumenti a disposizione è fondamentale, anche per cogliere le nuove opportunità che dopo questa crisi si presenteranno. Anche per noi è una modalità nuova di fare formazione, come lo è per il negoziante fare impresa oggi, senza il contatto diretto con il cliente, ma con un ruolo ancora e anzi, ancor più fondamentale di prima».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close