Servizi Cronaca

Coronavirus, Zaia: basta una sola spesa al mese. Bollettino 26 marzo

Il governatore del Veneto Luca Zaia non abbassa la guardia, bacchetta chi fa la spesa troppo spesso e dice andrebbero abolite le norme sulla privacy

Il bollettino di Zaia di oggi 26 marzo mostra un aumento dei contagi da coronavirus, ma non è un dato visto in maniera negativo. Infatti, quest’aumento è dato dal fatto che si stanno facendo più tamponi e quindi si stano trovando anche gli asintomatici. Questo è la dimostrazione del grande lavoro che gli addetti nell’ambito medico stanno facendo. Coronavirus, aggiornamento del 26 marzo: ancora decessi

Coronavirus

In aumento i ricoverati, i morti, ma, fortunatamente, anche i dimessi. Questo, in qualche modo, prova che il sistema sanitario funziona. Per dare un po’ di positività a questi dati d’ora in poi verrà detto anche il numero dei nati, in questi giorni sono 91.

In fine il presidente di regione raccomanda a tutti di stare a casa e rispettare le norme della quarantena. Questo perché, i dati lo hanno dimostrato, limita le possibilità di contagio, quindi non aggrava la situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close