Servizi Cronaca

Coronavirus, Zaia: chiesti 200 respiratori, arrivati 50

L'emergenza ora è legata ai respiratori. Luca Zaia denuncia la protezione civile nazionale: avevamo chiesto 200 respiratori un mese fa, ne sono arrivati 50

Il bollettino di Zaia di oggi 24 marzo mostra una situazione ancora non sicura del coronavirus. Il presidente di regione, però, si mostra combattivo nonostante la preoccupazione. GUARDA IL SERVIZIO: Tamponi a tappeto: il piano è partito oggi da Padova

Coronavirus nel Veneto

La sfida è quella di riuscire a garantire a tutti il posto letto in ospedale in caso di necessità. Questo non è, ovviamente, così semplice da realizzare, ma si sta cercando di lavorare in questo senso.

Inoltre Zaia è molto preoccupato perché la richiesta, fatta ormai mesi fa, dei respiratori per gli ospedali non ha ricevuto la risposta sperata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close