Obiettivo Salute

Villa delle Magnolie: le giornate degli anziani ai tempi del “lockdown”

Nel centro si sono prese tutte le misure possibili per garantire il miglior stato di salute fisico e psicologico dei pazienti

Coronavirus e anziani: l’esempio di Villa delle Magnolie. Il centro è un complesso residenziale in cui vivono diverse persone anziane. Qui, come nelle altre strutture simili, si sono attuate diverse strategie per mantenere la situazione più sicura possibile, con grande attenzione all’igiene. LEGGI: Tamponi al Centro Servizi “Villa delle Magnolie”: tutti negativi

Villa delle Magnolie

Gli ospiti si sentono sicuri all’interno del centro. Si cerca, inoltre, di non fargli sentire troppo la difficoltà del momento mantenendo il più possibile la routine quotidiana. Per garantire, oltre che il benessere fisico, il benessere mentale ed emotivo dei pazienti si usano i mezzi tecnologici e non per mantenerli in contatto con i loro cari.

In fine la struttura ha un progetto intergenerazionale che consiste nell’avere un asilo nido all’interno del centro. Chiaramente in questi giorni è vuoto, ma i nonni e i bambini si mantengono in contatto, attraverso la tecnologia, una volta a settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close