La Voce della Città Metropolitana

Coronavirus degli animali non è trasmissibile all’uomo, adottiamoli

Il coronavirus che prendono gli animali in Italia non è trasmissibile all'uomo, non fermiamoci con le opere di bene e adottiamo cuccioli sfortunati.

Prima di tutto un messaggio per tranquillizzare coloro che ha casa possiedono un animale domestico: il coronavirus che può infettare gli animali è diverso da quello umano e non può essere trasmesso all’uomo. Ha confermare questa informazione è l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Coronavirus

La nostra attenzione rivolta agli amici ai nostri quattro zampe non si ferma, quindi, anche oggi, vi proponiamo una nuova adozione. Si tratta di Benji, un giovane cane maschio di circa 2 anni. La sua storia è stata molto sfortunata fino ad ora, momentaneamente si trova in rifugio. Da oggi è adottabile, fin’ora questa pratica non era stata possibile per dei controlli della magistratura sulla sua provenienza. Benji è stato trovato che vagabondava, ma si è poi scoperto che era appartenuto ad una famiglia che poi lo aveva abbandonato. Aveva una profondissima lacerazione al collo, fortunatamente è guarito ed ora sta meglio. I proprietari se la stanno vedendo, ora, con la magistratura. Si tratta di un cane che ha bisogno di spazio perché ama correre, è molto socievole, sia con altri cani che con gli essere umani. Testimonianze provano che va molto d’accordo con i bambini.

Roberto Martano, l’ospite di oggi di Maria Stella Donà, vuole porre un grazie particolare a tutti i volontari che, anche in questi giorni, hanno dato una mano e si sono presi cura dei tanti cuccioli senza, ancora, una famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button