Il Sindaco Luigi Brugnaro risponde

Coronavirus a Venezia, aggiornamento 24 marzo: parla Brugnaro

Ogni giorno alle 16 il sindaco Luigi Brugnaro sarà in collegamento su Facebook e su Televenezia per dare aggiornamenti sull'emergenza causata dal CoronaVirus a Venezia

Inizia oggi una nuova fase di comunicazione del Comune di Venezia diretta con i cittadini: ogni giorno alle 16 il sindaco Luigi Brugnaro sarà in collegamento su Facebook e su Televenezia per dare aggiornamenti sull’emergenza causata dal CoronaVirus a Venezia, cercando di rispondere alle domande più frequenti.

Mascherine

In molti chiedono informazioni sulle mascherine della Regione del Veneto: le stanno distribuendo sul territorio del Comune di Venezia e della Città Metropolitana di Venezia. Quando arrivano al centro distribuzione di Padova le portano nei 7 mandamenti dove poi i singoli sindaci le ritirano. Il sindaco Brugnaro ringrazia Luca Zaia presidente e a Grafica Veneta S.p.a. per le forniture.

Grazie all’amicizia tra il Venezia e la città cinese di Suzhou sono arrivate 20 mila mascherine che sono state fornite ai lavoratori che si occupano dei servizi essenziali e fondamentali per i cittadini.

Consegne a domicilio

Sul sito http://dime.comune.venezia.it si può consultare l’elenco aggiornato dei servizi che fanno consegna a domicilio.
I commercianti che vogliono essere inseriti in questa lista possono iscriversi contattando il Comune. Si possono anche trovare i numeri e le email per contattare i servizi del Comune di Venezia seguiti ora in smart working.

Parcheggi

Per agevolare i pendolari, fino alla fine dell’emergenza, il parcheggio numero 5 della stazione marittima sarà gratuito grazie a un accordo tra Comune, Autorità Portuale e Vtp.

Numero unico

Il numero unico 041-041 è attivo tutti i giorni dalle 8.30 alle 17 per ricevere informazioni, svolgere pratiche online ma anche per raccogliere le necessità dei cittadini che riguardano il coronavirus a Venezia

Controlli

Il sindaco Luigi Brugnaro ringrazia la Polizia Locale di Venezia per il grandissimo lavoro che sta svolgendo in questi giorni. Ad oggi sono state controllate 956 persone (59 denunce) e 350 esercizi commerciali (5 denunce).

Bambini

Il primi cittadino ringrazia anche tutti bambini e i ragazzi che continuano a regalare positività e speranza: sono arrivati tantissimi disegni con la scritta #andràtuttobene.

Disegnate o raccontate il vostro sport preferito. Inviate i vostri lavori a andratuttobene@comune.venezia.it. Verranno mostrati domani in diretta Facebook e sui canali social del Comune di Venezia.

Coronavirus a Venezia

Il sindaco Luigi Brugnaro ringrazia tutti i medici, infermieri, il personale sanitario e tutti gli operatori che ogni giorno lavorano in prima linea, rischiando il contagio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close