Congressi al Lido di Venezia: un autunno di grandi numeri

Con “Remake Your Life”, il corso esperienziale di life-design per riscrivere la vita e imparare a monetizzare le proprie vocazioni, si è conclusa domenica 10 novembre la stagione autunnale dei congressi al Lido di Venezia.

Ospiti internazionali

Un anno, il 2019, che ha visto il susseguirsi di importanti appuntamenti di finanza, urbanistica e medicina presso le sedi di Palazzo del Cinema e Palazzo del Casinò.

Dopo gli eventi della primavera, gli ampi e funzionali spazi di proprietà del Comune di Venezia e gestiti da Vela hanno riaperto le porte per accogliere gli ospiti provenienti da tutto il mondo, subito dopo la conclusione della 76. Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia.

I Congressi al Lido di Venezia

Il primo appuntamento ha portato a Palazzo del Cinema una “maratona” di odontoiatria chirurgica promossa da MOiCO dal 19 al 21 settembre. Per la prima volta in Europa i
chirurghi hanno operato in “gabbie” con pareti in vetro a fedele simulazione di uno studio dentistico, rendendo visibile l’attività chirurgica Live con il supporto della proiezione cinematografica. Special Guest dell’evento, è stato il Prof. Paulo Malo che, con il suo team di ricerca medico clinica, sviluppa la tecnica All-on-4 riconosciuta come uno dei progressi più significativi nel campo dell’odontoiatria implantare.

A seguire, il Palazzo del Cinema ha ospitato dal 26 al 27 settembre l’NPL Meeting 2019 «Run the Industry», ottava edizione dell’evento leader promosso e organizzato da Banca IFIS, per il mercato italiano e internazionale sui Non-Performing Loan e il bank restructuring. Oltre mille i partecipanti accreditati, il 15% proveniente dall’estero, in rappresentanza di tutti i maggiori operatori del settore tra cui 250 rappresentanti di istituzioni finanziarie e 250 investitori. Il meeting ha visto inoltre, per l’inaugurazione, un performing show cooking dello chef stellato Carlo Cracco.

Il Congresso Nazionale

Dal 12 al 15 di ottobre si è tenuto invece al Palazzo del Casinò il 92° Congresso Nazionale annuale della Società Italiana di Urologia che ha dedicato grande rilevanza alle tecniche chirurgiche più innovative e all’integrazione tra le varie società urologiche con lo scopo di fornire al paziente una terapia chirurgica adeguata, sempre meno invasiva e rispettosa dell’integrità psico-fisica della persona. Dal 17 al 21 ottobre è stata la volta del 18esimo congresso internazionale IPNA 2019 – International Pediatric Nephrology Association.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here