Martedì 18 dicembre al Teatro Malibran il concerto di Natale di Red Canzian. Un evento gratuito all’insegna della musica e della solidarietà.

Sarà uno spettacolo di canzoni italiane e non solo, con musica, orchestra, filmati e un coro d’eccezione.

C’è grande attesa per il grande concerto di Natale che martedì 18 dicembre alle ore 21.30 vedrà Red Canzian esibirsi al teatro Malibran di Venezia in un evento a ingresso libero e gratuito. Un appuntamento all’insegna della musica e della solidarietà, visto che l’intero ricavato dell’offerta volontaria di quanti parteciperanno alla serata sarà devoluto alla Fondazione “La Città della Speranza”, che si occupa di malattie oncologiche infantili.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina a Ca’ Farsetti alla presenza dell’artista, della presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano, dell’assessore alle Politiche Sociali e Giovanili Simone Venturini e della responsabile del foundraising della Fondazione “La Città della Speranza”, Stefania Fochesato.

“Venezia si conferma ancora una volta attenta, sensibile e sempre in prima linea per quanto riguarda le difficoltà altrui – ha sottolineato la presidente Damiano – ricordando il concerto di beneficenza alla Fenice attraverso cui sono stati raccolti 45mila euro per le comunità montane del Bellunese colpite dalla furia del maltempo. In questo caso il ricavato della solidarietà andrà alla ricerca e ai bambini malati. L’invito è di mettersi una mano sul cuore e contribuire a questo importante progetto”. “La musica – ha aggiunto l’assessore Venturini – è lo strumento di comunicazione più efficace quando si parla di affetti ed emozioni. Ed è un onore avere con noi Red Canzian, che è stato interprete in questi anni di grandi successi. Con Città della Speranza si rinsalda un’amicizia che dura da anni e che in agosto si rinnova in piazza Ferretto in occasione del FestivalShow. Siamo convinti che sarà uno dei migliori concerti di Natale che Venezia ricordi”.

Tutti i costi del concerto, che vedrà sul palco del Malibran trenta professionisti tra orchestra, coro e cantanti, saranno ammortizzati dagli sponsor in modo tale che l’intero ricavato possa essere devoluto a Città della Speranza, una fondazione con 300 ricercatori che si occupano dello studio di patologie infantili e di protocolli di cura.

“Ho chiamato questo spettacolo ‘Le canzoni della nostra vita’ – ha spiegato Canzian – quelle cioè che hanno fotografato i momenti importanti: il primo amore, il matrimonio, la nascita di un figlio. Proporrò le canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana, da Luigi Tenco a Gino Paoli, dai Pooh a Pino Donaggio, di cui interpreterò “Io che non vivo”. Ci sarà spazio anche per Michelle dei Beatles, My Way di Frank Sinatra, Happy Christmas di John Lennon e White Christmas di Bing Crosby. Vorrei considerare il concerto di quest’anno una prova generale perché sarebbe bello fissare un appuntamento annuale a Venezia, città che amo molto e per la quale sto elaborando un progetto”.

Particolare soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, che insieme al cantante trevigiano ha fortemente voluto la serata di beneficenza: “E’ un onore ospitare al Teatro Malibran Red Canzian, un grande artista del nostro territorio che ama Venezia e che ha contribuito a fare la storia della musica italiana. Insieme agli altri eventi diffusi in tutto il Comune, questo Concerto di Natale condurrà in un’atmosfera particolarmente suggestiva, affidando al linguaggio universale della musica e del canto un messaggio di unione e comunità. Quando Red mi ha presentato il progetto l’ho subito accolto con grande entusiasmo e abbiamo pensato di dedicarlo a tutti i cittadini metropolitani veneziani. Una serata unica in cui la musica si sposerà con la solidarietà per aiutare la ricerca sulle leucemie infantili della Fondazione “Città della Speranza” affinché tutti i bambini possano avere la possibilità di vivere con dignità e con la speranza di avere un futuro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here