Servizi Cultura e spettacolo

Mal in concerto al Mirasole Oktoberfest

Da quando abita a Pordenone il cantante di origine gallese Mal è sempre più di casa in Veneto. Nei giorni scorsi era a Mira per un concerto di beneficenza e prima di salire sul palco si è raccontato ai nostri microfoni, sentiamo

Abbiamo intervistato Mal che ci ha raccontato com’è nata la sua carriera.

La mia carierà è iniziata in Inghilterra e poi ho girato tutt’Italia come tutto il mondo. Ho sempre cantato in Italiano, anche se per me era difficile. Il mio primo disco si chiama “Yea”, i tuoi occhi sono fari abbaglianti e io ci sono d’avanti. Sono parole di Luigi Tenco che insieme a Sergio Battotti mi ha proposto queste canzoni.

Ho fatto un nuovo disco, dove ho dedicato le canzoni alle mie carriere. Ho iniziato il mio successo al piper club. In questo disco ci sono una decina di canzoni, ognuna di queste canzoni rappresenta un successo del passato. Una sorta di inno d’amore attraverso il quale Mal evoca, con un pizzico anche di nostalgia, l’inizio della sua carriera artistica in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button