Articoli di Cultura e Spettacolo

Luca Foffano e Gianni Scribano in concerto per il Natale

Giovedì 26 dicembre (ore 18.00) a Mestre l’atteso Live Christmas Show dei “crooners” di Venezia. In scaletta grandi brani internazionali e classici natalizi

La magia del Natale in una serata di grande musica, giovedì 26 dicembre (ore 18.00) al Teatro Corso di Mestre con Luca Foffano “The Voice of Venice” e Gianni Scribano. Un concerto in cui i “crooners” di Venezia uniscono allo stile confidenziale il canto lirico, interpretando con tecnica e passione famose canzoni della musica italiana ed internazionale e classici del repertorio natalizio. Una macchina delle meraviglie musicale che emoziona e diverte.

Luca Foffano e Gianni Scribano

Luca Foffano e Gianni Scribano, amici d’infanzia con un unica passione, la musica, che, nonostante i mille impegni, trova il modo di riunirli per serate-evento come quella in programma al Teatro Corso di Mestre. Da giovani le loro strade artistiche si separano presto: Luca sceglie il mondo della classica e della lirica, dove in breve tempo si afferma quale interprete di grande prestigio a livello internazionale: oltre che in Italia è apprezzato e applaudito negli USA, in Russia, negli Emirati Arabi, in Asia e in altre parti del mondo. Gianni, personaggio eclettico, cantante, polistrumentista, compositore, showman, entra da protagonista nel il mondo dei live show, esibendosi in tutta Europa.

Il Live Christmas Show

Un’occasione che ha conciliato le loro diverse doti canore, è arrivata grazie all’ex campione mondiale russo di pattinaggio sul ghiaccio Ilya Averbukh, ora regista, che nel 2018 li ha voluti fortemente nel cast del suo musical sul ghiaccio “Romeo & Juliet”  sia per la prima mondiale all’Arena di Verona sia per il tour europeo conclusosi a Mosca. Da questa  esperienza si sono ripromessi di creare uno spettacolo tutto loro: l’occasione è questo Live Christmas Show, un’occasione per uno scambio di auguri con il pubblico nell’atmosfera di uno spettacolo che tocca le corde del cuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close