Articoli di Cultura e Spettacolo

Il colore dei ricordi: mostra di arte e fotografia a San Donà

Dall'11 al 26 gennaio 2020 Luca Casonato e Salvatore Palazzo presentano la mostra "Il colore dei ricordi" presso lo Spazio Mostre “I. Battistella” Piazza Indipendenza (Giardino Agorà)

La mostra “Il Colore dei Ricordi” propone una riflessione sul paesaggio condotta a partire dai ricordi e dalla ricerca del colore a volte dimenticato. Entrambi gli autori, Luca Casonato e Salvatore Palazzo, indagano gli elementi e i colori comuni al paesaggio veneto e siciliano ciascuno col proprio mezzo espressivo.

Gli autori

Luca Casonato propone una decina di fotografie di grandi dimensioni nelle quali grandi paesaggi, insetti e animali, oppure dettagli quasi astratti dell’ambiente si affacciano contribuendo a creare un mosaico incentrato sulla visione e il colore della memoria. Salvatore Palazzo presenta una decina di opere di grandi dimensioni, che, mescolando realismo a interventi manuali pittorici, enucleano altrettanti elementi base del paesaggio e della memoria personale.

La struttura

La struttura quasi fiabesca data alle opere dall’autore evidenzia il lungo dialogo fra realtà
e memoria, fra visione e ricordo. Le varie opere, pur diverse per vissuti e tecnica rappresentativa, risultano molto coerenti e compatte fra loro, grazie al tema comune del paesaggio, alla profonda riflessione sul colore, e alla struttura verticale ricorrente.

Il paesaggio che ci osserva

Il lavoro condotto dagli autori sul paesaggio e sulla memoria del paesaggio genera delle opere apparentemente chiare, che sembrano venire incontro all’osservatore, sembrano lasciarsi comprendere, ma ricche di implicazioni, suggestioni, rimandi, significati. Le opere racchiudono una doppia visione: da un lato sono il frutto dell’osservazione condotta dagli autori, dall’altro gli elementi rappresentati – animali, insetti, cieli, dettagli -sembrano guardarci. Noi guardiamo il paesaggio, che ci osserva.

Orari Il colore dei ricordi

  • Mar – Ven 16.00-18.30
  • Sab 10.00-12.30 e 15.00-20.00
  • Dom 10.00-12.30 e 15.00-19.00
  • Ingresso Libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
X