Obiettivo Salute

Coldiretti Treviso e Coronavirus: la situazione. Parla Giorgio Polegato

Coldiretti e coronavirus, le difficoltà che i produttori delle nostre zone devono affrontare a causa del virus e non solo. Ne parla il presidente Giorgio Polegato

Si parla a Obiettivo salute di Coldiretti e coronavirus. A spiegare la situazione è il presidente di Coldiretti Treviso, Giorgio Polegato.

Coldiretti Treviso

L’intervistato spiega che la situazione è difficile a causa della riduzione della libertà di movimento dei consumatori. Questi, infatti, consumano e comprano meno, soprattutto rispetto a quei prodotti che hanno un mercato limitato. Sono proprio i piccoli produttori che offrono un prodotto di qualità e artigianale a soffrire di più in questo momento.

Made in Italy

In aggiunta al problema sopra descritto si aggiunge il terrorismo fatto da produttori di altri Paesi facenti parte dell’Unione Europea. Questi, solitamente concorrenti sul mercato dei nostri prodotti, stanno facendo terrorismo psicologico contro l’esportazione del made in Italy, utilizzando il virus come scusa. Tutto ciò è chiaramente falso, il virus non si trasmette tramite il cibo e i prodotti della nostra zona rimango di altissima qualità e sono estremamente controllati.

Alla fine dell’intervento Giorgio Polegato si augura che nel caso in cui piccole aziende siano troppo danneggiate da questo periodo di crisi lo Stato intervenga attivamente in loro aiuto.

Guarda le altre interviste andate in onda nella trasmissione “Obiettivo Salute”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close