Home Video Gallery Servizi Economia e società Claudio Scarpa: il problema del degrado di Mestre

Claudio Scarpa: il problema del degrado di Mestre

867

Claudio Scarpa, Presidente dell’Associazione Veneziana Albergatori e Neo-presidente del Rotary Club Venezia Mestre, ci espone i progetti anti-degrado.

Claudio Scarpa ci ha parlato oggi di alcuni progetti che intende portare a termine come Presidente del Rotary Club Venezia Mestre, per affrontare il problema del degrado a Mestre partendo dalla zona della stazione ferroviaria, dove si trova,inoltre, l’Hotel Bologna, sede del club stesso.

Nella zona di Via Ca’ Marcello dovranno sorgere 4 Hotel, nel luogo in cui sono stati demoliti degli edifici che erano diventati rifugio per clochard e pusher. Si prevede che gli Hotel avranno effetti positivi sulla zona, attirando turisti, aumentando i controlli e rendendolo un luogo con più movimento di persone così da scoraggiare eventuali attività criminali.

L’intervento che il Rotary ha intenzione di effettuare contro la povertà non sarà determinato da razza o colore di pelle ma cercherà di aiutare tutti i residenti che ne hanno bisogno e che abbiano il coraggio di chiedere aiuto.

Questa iniziativa sarà supportata anche dalla chiesa cattolica, che in molti casi possiede una conoscenza profonda del territorio e delle persone che ci abitano, e, ovviamente, dal Comune di Venezia.

Claudio Scarpa sostiene sia necessaria una rivoluzione sociale e sia fondamentale ricostruire il tessuto sociale del territorio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here