Christian Greco: l'ospite delle lauree per 1121 cafoscarini

Giovedì 18 luglio tocchi al cielo in Piazza San Marco per 1.121 nuovi laureati dell’Università Ca’ Foscari, per le lauree triennali dei corsi di Venezia e Treviso. Ospite della cerimonia Christian Greco, il direttore del Museo Egizio di Torino.

Il programma della cerimonia

Giovedì 18 luglio 2019, Piazza San Marco

  • 18.30: Saluto del Rettore Michele Bugliesi, saluto del Sindaco Luigi Brugnaro, intervento dell’ospite Christian Greco – Direttore del Museo Egizio di Torino
  • 19.00: Consegna del premio Bruna Grandese Carlotti a Giulia Bettio
  • 19.10: Saluto del miglior studente italiano Leonardo Samperisi (Economia e Commercio) e della migliore studentessa straniera della sessione Leaticia Ami Mathob Ouedraogo (Lingue, Civiltà e Scienze del Linguaggio)
  • 19.20: Consegna diplomi di laurea e Proclamazione dei laureati
  • 20.30: Termine cerimonia

Christian Greco: cenni biografici

E’ nato nel 1975 ad Arzignano (VI), Christian Greco è Direttore del Museo Egizio di Torino dal 2014. Ha guidato e diretto il progetto di rifunzionalizzazione, il rinnovo dell’allestimento e del percorso espositivo, concluso il 31 Marzo 2015, che ha portato alla trasformazione dell’Egizio, da museo antiquario a museo archeologico. Formatosi principalmente in Olanda, è un egittologo con una grande esperienza in ambito museale. ha curato moltissimi progetti espositivi e di curatela in diversi paesi europei ed extraeuropei.

Altre collaborazioni e attività

Alla direzione del Museo Egizio ha sviluppato importanti collaborazioni internazionali con musei, università ed istituti di ricerca di tutto il mondo. La sua forte passione per l’insegnamento lo vede coinvolto nel programma dei corsi dell’Università di Torino e di Pavia, della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, della Scuola IUSS di Pavia con corsi di cultura materiale dell’antico Egitto e di museologia. Inoltre, partecipa come lecturer in molti master universitari di Comunicazione e Management museali portando la testimonianza della propria esperienza lavorativa e di ricercatore.

Il lavoro sul campo archeologico è particolarmente importante. E’ stato membro dell’Epigraphic Survey of the Oriental Institute of the University of Chicago a Luxor e, dal 2011, è co-direttore della missione archeologica italo-olandese a Saqqara. Al suo attivo ha molteplici pubblicazioni divulgative e scientifiche e numerose partecipazioni a convegni internazionali. Dal 2015 è membro del C.d.A. del MANN (Museo Archeologico Nazionale di Napoli).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here