“Chioggia incontra 2019” una rassegna culturale alla sua quindicesima edizione, che verrà realizzata con il patrocinio del Comune di Chioggia e della Regione del Veneto. Tutte le serate sono a ingresso libero.

Chioggia incontra 2019

“Pensieri e parole, il potere della comunicazione per il bene dell’uomo” è il tema di quest’anno. L’edizione 2019 di “Chioggia Incontra” sollecita una riflessione sullo stato attuale e sulla natura della comunicazione per rilanciare l’idea di comunità come rete di persone responsabili in tutti gli ambiti comunicativi: giornali, televisione, cinema, teatro, arte, cucina, rete e social network, incontrando professionisti che vivono e lavorano nel mondo della comunicazione.

Il potere della comunicazione

La narrazione quotidiana della politica, del costume, dell’economia e della società: attraverso la testimonianza e l’esperienza di operatori della comunicazione viene discussa la figura del giornalista come garante di una informazione corretta, attendibile e puntuale, basata sulla ricerca, sul confronto e sul vaglio critico, al di là di logiche di contrapposizione per interessi o per ideologie.
Le tematiche verranno affrontate sabato 25 maggio presso Auditorium San Nicolò ore 21.00. Ospiti: Ferruccio De Bortoli e Nicola Saldutti.

Incontriamoci a tavola

Dialoghiamo sulla comunicazione attraverso l’esperienza gastronomica, in un contesto ormai ampiamente battuto e molto di moda, con dei professionisti che hanno intrapreso percorsi creativi e innovativi. Può il gusto trasmettere messaggi positivi, far incontrare le persone, trasmettere il valore umano e culturale legato al cibo?
Martedì 4 giugno presso Auditorium San Nicolò ore 21.00. Ospiti: Luigi Biasetto, Paolo Massobrio, Simone Padoan.

Pensare per immagini

Il pensiero nasce provocato da un’immagine, che esprime la sintesi sensibile di una dimensione dell’umano. “Perché Dio è generato da una donna? Pensare quella Donna costituisce una via necessaria per cogliere quell’essenza. E le grandi icone di quella Donna, come la Madonna Poldi Pezzoli del Mantegna, non sono illustrazioni di idee già in sé definite, bensì tracce del nostro procedere verso il problema che la sua presenza incarna.” (Da “Generare Dio” di M. Cacciari, Il Mulino 2017).
Venerdì 14 giugno presso Chiesa di Santa Caterina ore 18.00. Ospite: Massimo Cacciari.

Arte e comunicazione

Danza e arte sono modalità primordiali con cui l’essere umano manifesta i suoi stati d’animo e il suo mondo interiore attraverso movimenti al ritmo di musica e canto e attraverso forme e colori. Riflettiamo su come avviene, oggi, questa suggestiva comunicazione attraverso il linguaggio artistico nelle sue diverse forme e suggestioni, dalla danza alla pittura, dalla musica al teatro. Un ulteriore incontro con ospite luigi Amicone sarà annunciata durante il corso delle serate di Chioggia Incontra.
Venerdì 21 giugno presso Auditorium San Nicolò ore 21.00. Ospiti: Ottavia Piccolo e Carmelo Alberti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here