La Voce della Città Metropolitana

Chiarastella Seravalle e la perla rosetta: ci presenta “Anime”

Una perla davvero magica che ha portato alla realizzazione di un cortometraggio e di uno spettacolo teatrale

Chiarastella Seravalle l’ultima volta era venuta per parlarci di una ricerca che stava facendo sul vetro di Murano e in particolare sulle perle. Lavoro che ha portato a due importanti traguardi: un cortometraggio presentato alla Mostra del Cinema di Venezia e uno spettacolo teatrale dove la prima è andata in scena il 13 settembre al Museo del Vetro di Murano durante la Venice Glass Week.

Lo spettacolo teatrale di Chiarastella Seravalle

Lo spettacolo teatrale parla di vetro e di una donna, Marietta Barovier che si è rivelato un personaggio davvero magico e di cui si hanno pochissime informazioni storiche. La protagonista della messinscena era figlia di un alchimista riconosciuto in tutto il mondo. E’ diventata un’imprenditrice e ha iniziato a produrre perle, in particolare la perla rosetta. Quest’ultima è caratterizzata da 12 punte e ha un significato particolare e magico.

Lo spettacolo è frutto del lavoro dell’associazione culturale Artemide fondata da Chiarastella Seravalle che ha l’obiettivo attraverso il teatro di raccontare e il saper fare dal punto di vista artigianale. Le perle sono state molto apprezzate in quei mondi come l’Africa dove gli sciamani pensano sia una perla magica. Il blu ad esempio richiama il cielo e alcune donne in gravidanza bevono l’acqua dove vengono immerse le perle.

Il cortometraggio

Si tratta di un anime perché all’interno della perla c’è un’anima. Nel cortometraggio si vede la figura di un signore, quella di Luciano Moretti che fa parte di una famiglia rinomata nel mondo delle perle. Questo cortometraggio assieme allo spettacolo rappresentano solo una prima parte di un progetto più ampio che sfocerà il prossimo anno con la realizzazione di un lungometraggio e dello spettacolo definitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button