Articoli di Salute e benessere

Centro Servizi “Stella Marina”: costituito il comitato

L’organismo, composto da 7 consiglieri avrà l’importante obiettivo di collaborare con la direzione della struttura per individuare i miglioramenti ai servizi erogati e promuovere informazione sulle iniziative avviate dal Centro nei confronti della comunità jesolana.

È stato costituito nelle scorse settimane, su iniziativa dell’amministrazione comunale, il Comitato Centro Servizi “Stella Marina”, un organismo in cui sono presenti rappresentanti degli ospiti e dei loro familiari, dell’amministrazione comunale e della Cooperativa Universiis che gestisce il Centro.

Centro Servizi “Stella Marina”

Il Comitato – composto da sette consiglieri – ha lo scopo di collaborare con la direzione del Centro Servizi per migliorare la qualità del servizio nell’interesse degli utenti e della comunità, controllando e valutando la qualità dei servizi erogati, assicurando una corretta diffusione delle informazioni sulle scelte operate dalla direzione della struttura e promuovendo iniziative rivolte ad accrescere le condizioni di benessere degli utenti.

Il comitato

“La presenza del Comitato – precisa l’assessore alle politiche sociali di Jesolo, Roberto Rugolotto – era prevista già nel preliminare di compravendita stipulato tra la società Jesolo Patrimonio, Universiis società cooperativa sociale e Comune di Jesolo e non appena si sono realizzate le condizioni ne abbiamo promosso la costituzione e abbiamo provveduto a redigere e approvare il regolamento che ne definisce il funzionamento. Il Comitato ha una funzione consultiva non vincolante, ma deve contribuire a salvaguardare la qualità dei servizi erogati in un rapporto costante con la direzione del Centro “Stella Marina”, controllando le politiche di vendita dei servizi, segnalando eventuali carenze o disfunzioni o formulando proposte per adeguare il servizio alle esigenze degli utenti”.

Il Centro Servizi ha iniziato la sua attività nel dicembre del 2018, ampliando i servizi già esistenti a favore della popolazione anziana, confermando l’attenzione dell’amministrazione comunale nei confronti delle persone e delle famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button